Bitcoin, per la sua essenza aperta e collaborativa, si caratterizza per i suoi dibattiti pubblici. Una delle più famose e costanti è la dimensione che dovrebbero avere i blocchi di Bitcoin a causa della crescita del tasso di transazioni che si sta verificando sulla rete. Hai sentito di Bitcoin Core? e di Bitcoin Classic? Forse da Bitcoin illimitato? Scopri quali sono le proposte con più viaggi e supporto alla scalabilità di Bitcoin.

NucleoClassicoIllimitato o il già abbandonato XT, sono alcune delle proposte più famose che la community sta supportando per portare Bitcoin ad un nuovo livello in base al successo e all'utilizzo che sta avendo. Questi tipi di proposte comportano importanti aggiornamenti software, tecnicamente noti come "hard fork". Implica che, una volta accettato per consenso uno di loro, tutti i nodi lo applicheranno per operare sulla stessa versione di Bitcoin e blockchain.

Sono molte le opzioni e i dibattiti che sono nati da questo argomento ... alcuni finiscono anche in appassionate "litigate" che in un certo senso sarebbero più corrispondenti ai bambini di 5 anni, ma alla fine era prevedibile ... è un argomento delicato che può plasmare il futuro di Bitcoin, quindi tutti tendono a difendere che la loro proposta è l'idea migliore per una maggiore efficienza.

Una delle grandi cose che ha Bitcoin è proprio questo, i dibattiti. Sebbene a volte possano generare conflitti specifici, aggiungono costantemente valore e comunità. Questo è qualcosa che altri sistemi chiusi e tradizionali non solo non capiscono ma a volte criticano, vedono come un difetto o semplicemente non supportano a causa della dura realtà che significa: una comunità globale che lavora gratuitamente e con passione su qualcosa. che li rimuove dal gioco. Sicuramente hai visto un comunicato stampa che indica la fine di Bitcoin a causa di un dibattito aperto ... Quante volte è morto Bitcoin?

Come sempre, non entreremo in quale opzione è migliore di un'altra o quale progetto è migliore per il futuro, ciò di cui parleremo in questo articolo è un bitcoin Core, confronto classico e illimitato Affinché tu possa capire in prima persona tutte queste opzioni, cosa sono e perché no, decidi di creare un nodo di ognuna di esse.

Proposte per la dimensione dei blocchi Bitcoin

Bitcoin Core e scalabilità

Testimone segregato

Transazioni Bitcoin Includono uno o più "input" che indicano da dove provengono i fondi e uno o più "output" che indicano dove stanno andando e una firma che convalida che il proprietario aveva la capacità di eseguire la transazione.

Lo scopo di Testimone segregato proposto da Pieter Wuille e che è già in fase di test nella rete testnet è aggiungere tutte le firme di transazione nel Merkle Tree del componente coinbase della transazione.

El albero di merkle è costruito abbinando ogni TXID con altri TXID e poi hashing loro congiuntamente. Se il numero TXID è dispari, il TXID che non ha corrispondenza verrà ordinato con una copia di se stesso.

Testimone segregato

In che modo Segwit aiuta con il limite di 1 MB sui blocchi?
Testimone segregato rimuove la firma dalle transazioni e le salva in una struttura dati separata. Grazie a questa procedura si ridurrebbe la dimensione della transazione e si potrebbero aggiungere più transazioni in ogni blocco. Solo il 9 aprile, uno dei blocchi sulla testnet aveva una dimensione di 1.5 MB.

Per Gavin Andresen, Segregated Witness non aiuterà a superare il problema di scalabilità in cui si troverebbe la rete in un breve periodo di tempo.

Puoi vedere la proposta completa e originale qui: BIP0141

E tu, cosa ne pensi, questa proposta aiuterà Bitcoin? Se stai cercando di più informazioni su Bitcoin CoreEcco la roadmap di implementazione.

compressione core bitcoin

Bitcoin Classic e l'aumento delle dimensioni del blocco

Dopo proposte che andavano da 8 a 20 MB, alcuni degli sviluppatori che hanno partecipato al lancio di Bitcoin XT hanno iniziato a lavorare su questa nuova proposta e client in cui la dimensione dei blocchi sarebbe stata aumentata a 2 MB dopo il continuo non che molti degli attuali sviluppatori di Core Bitcoin li abbiano inviati.

Bitcoin Classic

 

Proposto aumento a 2 MB

Bitcoin Classic è anche un file Implementazione di Bitcoin che presenta una serie di proposte che affermano che Bitcoin dovrebbe andare per la sua strada per quello che è stato progettato per essere una rete di pagamento decentralizzata da persona a persona e non solo una forma di archiviazione di valore.

A loro avviso, il limite alla dimensione dei blocchi non aiuta la scalabilità della rete ed è per questo che hanno anche lanciato una proposta in base alla quale i blocchi aumenterebbero da 1 a 2 MB. Se il 75% della potenza di mining totale fosse a favore di questa opzione, l'hard fork si verificherebbe nella rete e la catena valida in cui i miner fornirebbero la loro potenza sarebbe quella che segue per i blocchi con un Block size da 2 MB.

Bitcoin Classic Roadmap

Questo progetto divide le sue proposte e la roadmap in 3 fasi che riassumiamo di seguito.

FASE 1

Strumento BIP 109 y aumentare la dimensione del blocco da 1 MB a 2 MB come abbiamo commentato in precedenza. Detto BIP propone che l'aumento si verifichi a condizione che il 75% degli ultimi 1000 blocchi sia favorevole a tale modifica. In questo caso 750 blocchi su 1000 dovrebbero provenire da minatori che supportano Bitcoin Classic.

FASE 2

Riduce l'effetto dei tempi di propagazione dei blocchi orfani.

Ottimizzazione e miglioramenti per il funzionamento di nodi con larghezza di banda limitata.

Validazione parallela dei blocchi e più veloce. Non riconvalidando le transazioni quando sono incluse in un blocco se sono già state convalidate quando si entra nel mempool di un nodo.

FASE 3

Questa fase si svolgerà solo a condizione che i miner e le società confermino in modo soddisfacente la fase 2. Se tutto è successo in modo soddisfacente, inizierebbero a lavorare su un dimensione del blocco dinamico basato sulla proposta Stephen Pair di BitPay di cui abbiamo già parlato nel nostro articolo sui blocchi dinamici.

anche sarebbe stata aggiunta una versione semplificata del Segregated Witness di Core.

Cos'è Bitcoin Unlimited?

Dopo l'intenso dibattito tra Bitcoin Core vs Bitcoin Classic, c'è ancora di più!

In questo caso stiamo parlando del file prima implementazione che proponeva di aumentare la dimensione dei blocchi per facilitare la scalabilità di Bitcoin. Come suggerisce il nome, non ci sarebbe alcun limite impostato forzatamente dal codice e consentirebbe agli utenti di definire manualmente il limite per i propri nodi. Andando alla deriva in un confine che emerge naturalmente.

Bitcoin Unlimmited

Nessun limite già pazzo?
No ? Bitcoin Unlimited include fino a 2 impostazioni predefinite per limitare la dimensione dei blocchi. La creazione dei blocchi è definita in 1 MB e i minatori non creerebbero blocchi superiori fino a quando non avessero deciso di farlo.

È anche molto importante notare che alcuni di questi nomi più o meno esotici, che rappresentano forti aggiornamenti di Bitcoin, non solo comportano cambiamenti impliciti intorno alle dimensioni del blocco. Di solito comportano più cambiamenti rispetto, a volte, la loro totalità che può portare a un'antipatia popolare. Alcune delle loro proposte sono molto interessanti e promettenti per un futuro pacchetto di proposte, sotto un nuovo nome e, perché no, sviluppatori.

Altre proposte di scalabilità bitcoin

Qualche settimana fa abbiamo pubblicato un articolo in cui abbiamo parlato dell'opzione di blocchi dinamici in Bitcoin, su quali sviluppatori avevano lavorato e su come comprendere le proposte che tutti avevano pubblicato nei forum o in Modalità Github BIP (Proposta di miglioramento di Bitcoin).

Noi di Meni Rosenfeld a upalc o Bitpay. Se non l'hai ancora letto, cosa aspetti?


Immagine in primo piano sulla copertina | Bitcoinmagazine