È marzo 2016 e sono molti i mesi che si discute nella community di una questione fondamentale: la dimensione dei blocchi di rete dovrebbe essere. Bitcoin a causa della crescita del ritmo delle transazioni che si sta verificando su di esso.

Nucleo? Classico? Illimitato?
Sicuramente hai sentito parlare di molti clienti (portafogli) che presentano alcune opzioni o altre e la verità è che hanno portato ad intensi dibattiti nei principali canali di comunicazione degli utenti di Bitcoin arrivando anche ad accuse dirette tra tutte le parti. È chiaro che si tratta di una questione delicata e ognuno tende a difendere che la propria proposta è la migliore.

Da Bit2Me non entreremo in quale opzione è migliore di un'altra o quale progetto è più ottimale per il futuro. L'idea è che dopo aver letto questo articolo hai imparato qualcosa di nuovo legato a Bitcoin e quale modo migliore per spiegare le proposte che sono arrivate fino ad oggi su un possibile dimensione del blocco dinamico. Nessuna delle proposte sopra citate l'ha presentata come punto di partenza, potrebbe essere un'opzione interessante che comincia a essere discussa dopo il “Proposta di miglioramento di Bitcoin"Sotto il titolo di"Blocksize adattativo"Pubblicato da kleetusdi Bitpay.

EVIDENZIARE: Questa non è un'idea nuova e ci sono stati diversi membri della comunità come Meni Rosenfeld o upalc che hanno già affrontato l'argomento in precedenza.

In questo post ci concentreremo su BIP (Proposta di miglioramento di Bitcoin). di Upal e Bitpay che cercano di spiegare entrambe le proposte nel modo più chiaro e in spagnolo in modo da non perdere dettagli e l'idea che intendono veicolare per blocchi dinamici che aiuta ad evitare un ristagno nella scalabilità di Bitcoin è chiara.

Evoluzione della dimensione del blocco bitcoin

Dimensioni massime dei blocchi dinamici - Upal

Max Cap dimensione blocco Bitcoin controllato dinamicamente

In questo proposta, Upal propone di sostituire la taglia massima fissa con una dimensione massima del blocco controllata dinamicamente e che può aumentare o diminuire con il cambio di difficoltà a seconda di vari fattori della rete. Queste le sue due proposte:

  • Blocchi dinamici dipende solo dal calcolo dalla dimensione del blocco precedente.
  • Blocchi dinamici a seconda del calcolo della dimensione del blocco precedente e delle commissioni delle transazioni ricevute dai minatori.

Con l'aumento delle adozioni, il volume delle transazioni sulla rete Bitcoin è destinato a crescere progressivamente. Per prima cosa, non cambiare il limite di 1 megabyte in uno flessibile ostacolerebbe l'adozione e la crescita di Bitcoin.

Prima proposta: dipendente solo dal blocco precedente

SI più del 50% delle dimensioni dei blocchi riscontrate nei primi 2000 dell'ultimo periodo di difficoltà sono maggiori del 90% della loro capacità
COSÌ MaxBlockSize è raddoppiato

SI NO SI più del 90% delle dimensioni dei blocchi trovate nei primi 2000 dell'ultimo periodo di difficoltà è inferiore al 50% della capacità massima di un blocco
COSÌ MaxBlockSize sarà la metà

Si No
COSÌ manterrà lo stesso MaxBlockSize

Pertanto, questa opzione non solo aumenterebbe la dimensione dei blocchi ma potrebbe anche essere ridotta a seconda delle esigenze del momento.

Seconda proposta: a seconda del calcolo del blocco precedente e delle commissioni delle transazioni che i miner ricevono

TotalBlockSizeInLastButOneDifficoltà = Somma di tutte le dimensioni dei blocchi dei primi blocchi del 2008 negli ultimi 2 periodi di difficoltà
TotalBlockSizeInUltimaDifficoltà = Somma di tutte le dimensioni dei blocchi dei secondi blocchi del 2008 negli ultimi 2 periodi di difficoltà (questo include 8 blocchi della penultima difficoltà)

TotalTxFeeInLastButOneDifficoltà = Somma di tutte le commissioni di transazione per i primi blocchi del 2008 negli ultimi 2 periodi di difficoltà
TotaleTxFeeInUltimaDifficoltà = Somma di tutte le commissioni di transazione dei secondi blocchi del 2008 negli ultimi 2 periodi di difficoltà (questo include anche 8 blocchi della penultima difficoltà)

SI (((Somma della dimensione dei primi 4016 blocchi negli ultimi 2 periodi di difficoltà) / 4016> 50% MaxBlockSize) Y (TotalTxFeeInLastDifficulty> TotalTxFeeInLastButOneDifficulty) Y (TotalBlockSizeInLastDifficulty> TotalBlockSizeInLastButOneDifficulty))
COSÌ MaxBlockSize = TotalBlockSizeInLastDifficulty * MaxBlockSize / TotalBlockSizeInLastButOneDifficulty

SI NO SI (((Somma della dimensione dei primi 4016 blocchi negli ultimi 2 periodi di difficoltà) / 4016 <50% MaxBlockSize) Y (TotalTxFeeInLastDifficulty <TotalTxFeeInLastButOneDifficulty) Y (TotalBlockSizeInLastDifficulty <TotalBlockSizeInLastButOneDifficulty))
COSÌ MaxBlockSize = TotalBlockSizeInLastDifficulty * MaxBlockSize / TotalBlockSizeInLastButOneDifficulty

Si No Viene mantenuto lo stesso MaxBlockSize

Questa opzione fornisce una ricompensa stabile per i minatori non aumentando la dimensione massima dei blocchi fino a quando le commissioni di transazione non aumentano e creando una forte pressione sul costo per transazione. Inoltre, e nonostante siano blocchi dinamici, è difficile tentare di "ingannarlo" perché l'aumento o la diminuzione avverrebbe nella stessa proporzione dell'aumento o della diminuzione media della dimensione del blocco.

blocchi dinamici

Dimensione massima del blocco basata sulla dimensione media del blocco - Bitpay

Regola di consenso sulla dimensione massima del blocco basata sulla dimensione mediana del blocco

BIP pubblicato il 22 marzo da Kleetus di Bitpay proponendo un limite anche dinamico basato sulla dimensione media del blocco degli ultimi 12960 blocchi (circa 3 mesi di transazioni) moltiplicata per 2 e calcolata quando un blocco è già collegato al blockchain, in aumento o in diminuzione a seguito dell'effettivo utilizzo della rete.

Dimensione media del blocco bitcoin

Formula posta nel BIP per calcolare la dimensione dei blocchi ogni 3 mesi circa:

mediana = ((dimensioni blocchi [6480] + dimensioni blocchi [6479]) / 2)
mediana * 2 (2 è il moltiplicatore di crescita)

Se la mediana è inferiore a 0.5 MB, la dimensione massima del blocco sarà di 1 MB fino al calcolo successivo. Altrimenti 2 volte la mediana sarà l'aumento finale della dimensione massima per blocco.

Secondo Bitpay, tutte queste metriche hanno funzionato bene per reagire il più rapidamente possibile alle forze del mercato. mercado senza essere eccessivamente volatile. Tranne che alle estremità, altre opzioni per un periodo che guarda indietro funzionerebbero altrettanto bene. Con la sua proposta, i minatori avrebbero più opzioni quando si tratta di limitare la dimensione dei blocchi creati. Alcuni vorranno blocchi più grandi per ridurre al minimo i tempi di conferma della transazione e altri preferiranno rimanere prudenti.

Parliamo di due proposte che senza dubbio arricchiscono l'ecosistema Bitcoin. Con questa introduzione ad entrambi non puoi più dire di non essere aggiornato! ? Da qui, è il momento di vedere e analizzare tutti i test che vengono effettuati come test per verificare la fattibilità di tutte le proposte attorno ai blocchi dinamici.