Bitcoin… Lo senti nominare in continuazione però ancora non sai che cos’ è Bitcoin?

Bitcoin, in breve, è denaro: un nuovo tipo di valuta digitale.  Una valuta digitale che permette di realizzare pagamenti in modo sicuro, economico, rapido e soprattutto libero, in tutto il mondo.

Per aiutarci a capire meglio:

  • Bitcoin è contemporaneamente un protocollo, una rete di pagamenti ed una moneta.
  • Al principio è stato presentato, nel 2008, come concetto però nel Gennaio del 2009 venne lanciata da Satoshi Nakamoto.
  • Alla fine del 2016 conta con più di 10 milioni di utenti ed oltre 100.000 negozi in tutto il mondo che lo accettano come sistema di pagamento.
  • Attualmente ogni mese arrivano a Bitcoin oltre un milione di nuovi utenti.
  • La rete Bitcoin è la più sicura del mondo e verso la fine del 2016 gestiva già più di 300.000 operazioni al giorno.

Il disegno di Bitcoin è la chiave della rivoluzione che sta provocando:

È la prima rete di pagamenti P2P (peer to peer ovvero rete paritaria) che viene impulsata dai suoi utenti visto che è decentralizzata e non ci sono intermediaria. Dal punto di vista dell’utente Bitcoin è come denaro. Bitcoin può essere definito come il solo sistema esistente di contabilità triple.

Il suo disegno è così rivoluzionario che in pochi anni ha messo sotto sopra il sistema finanziario che tutti conosciamo spiazzando completamente le banche, carte di credito, SEPA, SWIFT ed addirittura le banche centrali.

È libera, aperta, é decentralizzata e si prende cura della tua privacy. Non è controllata da nessuna banca, governo né impresa. Dipende da una rete formata dai computer di varie persone. Una rete decentralizzata e gestita dai suoi utenti. Per dirlo in un altro modo: non esiste una banca centrale che emetta allegramente il denaro.

Bitcoin non è anonimo, ancora no, però permette una grande privacy in tempi di Big Data e fughe costanti d’informazioni private di gente comune.

Cosi come la e-mail ha significato un enorme passo avanti nel campo della comunicazione Bitcoin rappresenta un passo da giganti per tutto quello che si riferisce ai sistemi di pagamento.

L’analogia che meglio rende l’idea del funzionamento e potenziale della Bitcoin è che Bitcoin rappresenta per il denaro quello che Internet rappresenta per l’informazione”. Bitcoin democratizza il denaro, lo fa diventare della gente togliendolo al potere

Bitcoin significa per il denaro quello che Internet significa per l’informazione

Il prezzo del Bitcoin si determina in funzione della domanda e offerta (vedi Come si determina il prezzo di Bitcoin).

I Bitcoin si usano con programmi chiamati wallet (che significa “portafogli”)

Quello che rende speciale Bitcoin non è tanto il fatto che sia una valuta digitale. L’ Euro, il dollaro e altre valute sono, in gran parte, digitali ed esistono da decenni. Quasi tutto il denaro esistente è digitale. La sua unicità non si deve nemmeno ai ridottissimi costi delle operazioni o alla loro velocità.

Queste ed altre caratteristiche, molto probabilmente, finiranno con l ‘offrirle anche le banche. La differenza principale, ciò che davvero rende unico Bitcoin, è che si tratta di una rete P2P: nessuno emette il denaro. Separa politica e denaro. Quando si capisce come funziona il denaro e le banche centrali, fa capire perché Bitcoin rende libera l’umanità

I tuoi bitcoin non sono archivi, non esiste niente di concreto che faccia riferimento ad un bitcoin. È una messa a fuoco diversa. Bitcoin è l’unità di misura dei bilanci che gestisce il blockchain. Ogni utente ha una chiave (una password) che gli permette di gestire un indirizzo (o un numero di conto) nella blockchain

Bitcoin – si riferisce alla rete di operazioni; può essere usata con applicazioni d’ogni genere; nelle operazioni s’inviano bitcoin; tutte le operazioni sono conservate con pseudonimi in un libro contabile chiamato blockchain

bitcoin – (BTC) unità di conto della rete Bitcoin; non ne esisteranno mai più di 21 milioni che si creeranno durante i prossimi 100 anni. Ogni bitcoin si può dividere in 100 milioni d’unita e il suo valore cambia in funzione dell’offerta e domanda

blockchain – è un libro contabile pubblico dove tutte le operazioni bitcoin (ed il loro saldo) sono conservate in modo permanente. Grazie alle “miniere” blockchain è riconosciuta come la base dati più sicura e veritiera che esista.

miniera – procedimento con cui le operazioni della rete Bitcoin vengono verificate; a tale scopo si usano tecniche all’avanguardia di crittografia ed hardware specialisti (“miners” letteralmente minatori): una quantità fissa di bitcoin viene creata (è il cosiddetto mining che significa, letteralmente, estrazione mineraria) durante questo procedimento.

Sicuramente starai cominciando a comprendere che Bitcoin significa un cambiamento culturale. Un chiaro esempio di come, in modo coordinato, la umanità sia in grado di risolvere problemi globali senza dipendere da terzi.

Bitcoin elimina le barriere. Come già abbiamo visto nella vita reale costruire muri non serve a nulla… Bisogna costruire ponti. Anche nel mondo del denaro. Bitcoin non significa nascondere denaro o evitare di pagare tasse che migliorano la società. Bitcoin supera le frontiere, tende ponti ed unisce le persone. Su questo pianeta siamo tutti uguali.

Per capire cos’é esattamente Bitcoin e comprendere perché è il miglior denaro del mondo non basta con queste poche nozioni. Devi conoscere moltissime altre cose che abbiamo ordinato in diversi capitoli perché tu possa convertirti in un esperto in modo gradevole.

Nella guida Bit2Me potrai approfondire tutto quello di cui abbiamo parlato fino ad ora e andrai scoprendo pian piano tutti i vantaggi di Bitcoin

Continua a leggere e ad imparare per poter capire la rivoluzione più importante dopo l’invenzione d’ Internet … sta succedendo proprio adesso!

Hai trovato utile questo articolo?
Punteggio medio:: 5
➜ Condividi la conoscenza e promuovi la rivoluzione decentrata!