Un backup criptovaluta è una delle procedure che ogni utente deve eseguire al fine di garantire l'accesso al proprio account e fondi in caso di emergenza. Per questo motivo, qui spieghiamo come farlo rapidamente e facilmente.

UUna delle cose che più preoccupano quelli di noi che possiedono criptovalute è Come fare un backup di criptomonedas. La verità è che fare questo non deve essere un calvario o qualcosa di complicato. Hai solo bisogno di seguire alcune raccomandazioni e mantenere le buone pratiche. Tutto questo ci permetterà di fare in modo che i nostri fondi sono al sicuro e che nulla di male accadrà a loro.

Per aiutarti in questi casi, abbiamo deciso di creare una piccola guida volta a spiegarti come fare un backup per le tue criptovalute e ottenere così la tranquillità che tanto cerchi.

Considerazioni chiave per fare un backup dei criptomonedas

prima: la sicurezza dei vostri cryptocurrencies dovrebbe dipendere solo da te

Il primo passo per eseguire il backup criptovalute E 'per rendere la sicurezza dipende solo da te. Ricordate che una delle ragioni per la creazione di cryptocurrencies è quello di riprendere il controllo sul denaro. Per capire meglio questo, pensa che se, ad esempio, vuoi fare una transazione di 10.000 euro ma la tua banca ti consente solo un massimo di 5.000 euro, Chi controlla davvero i tuoi soldi e cosa puoi farci, tu o la banca?. La risposta a questa domanda è abbastanza ovvia e la verità è che in Bitcoin questi limiti non esistono. In effetti, non ci sono limiti di alcun tipo, sei completamente libero di fare quello che vuoi con i tuoi soldi.

Ebbene, quella stessa libertà si applica alla questione della sicurezza. I criptomonedas fanno non è necessario agli intermediari di gestire i loro soldi. Per questo motivo la sicurezza e la gestione dei suoi fondi è solo nelle sue mani. A questo proposito, borse nota criptomonedas utilizzando ben noti come Exodus, Jaxx, Coinomi o Bitpay. Ricordate anche che è importante che questi vengano mantenuti aggiornati per evitare che gli errori di software possono influenzare e aggiornamenti di fiducia solo che provengono da siti ufficiali. Tenete sempre a mente la massima che ci dice: Non fidarti, controlla.

Inoltre non fidarti dei servizi di terze parti offerti come archiviazione sicura delle tue chiavi. Infatti, non mettere le tue chiavi private o il seme del tuo portafoglio su Internet. Ciò potrebbe portare a un serio problema di sicurezza che può ripagare con la perdita delle tue criptovalute.

Tenendo conto di questo primo punto, la sicurezza delle tue criptovalute sarà sempre nelle tue mani, il posto dove dovrebbe sempre essere.

Secondo: seme memorizza la vostra borsa o la chiave privata in modo sicuro.

Il seme di a wallet criptovaluta es l'elemento di informazione più sensibile che può avere. Questa serie di 12-24 parole ti consentirà di eseguire il backup rapido e sicuro di tutte le informazioni nel tuo portafoglio. Da qui l'importanza di scriverlo e conservarlo in luoghi che solo tu conosci e che sono al sicuro. Nel caso in cui il tuo portafoglio non generi una seed key, Prendete la chiave privata in posizione e resguardela.

Esistono diversi modi per proteggere in modo sicuro una parola chiave privata o semi. Da utilizzando un supporto digitale crittografata in memoria, l'invio di tali informazioni per una mail personale fortemente criptato e offuscato in un altro file, memorizzare le informazioni di un'immagine a barre criptato in, o di effettuare copie regolari del vostro intero portafoglio. Questi sono tutti mezzi di supporto efficaci, ma il più semplice di esso chiederà solo per un carta e penna per farlo con successo e quindi te lo spiegheremo di seguito.

Il modo migliore per farlo è il seguente:

  1. Copiare l'intero seme o chiave privata su un piccolo pezzo di carta. Se è possibile utilizzare un elemento metallico per incidere molto meglio le parole. In casi di sicurezza più estremi, è possibile crittografare tale contenuto e copiare il risultato della crittografia.
  2. Verificare che le informazioni siano corrette. Ricorda sempre la massima: Non fidarti, controlla.
  3. Proteggere l'elemento di carta o incisione da fattori esterni che potrebbero danneggiarlo. Ad esempio, la carta può essere pair plastificato evitare che l'umidità o altri fattori danneggerebbero. Nel caso del metallo, un bagno chimico può proteggere dalla corrosione. In casi estremi, puoi usare resine o bachelite per proteggerlo.
  4. Se lo desideri, puoi creare almeno altre due copie e salvarle. Con questo, se uno viene perso, avrai accesso a due opzioni di backup.
  5. Infine conservare le copie in un luogo sicuro.

terzo: mantieni il tuo software sempre aggiornato

Questo punto è importante perché l'aggiornamento del software del portafoglio può portare a miglioramenti per i dati sensibili nel tuo portafoglio. Se, per esempio, c'è stata una hard fork e c'è una modifica nel modo in cui gli indirizzi vengono gestiti all'interno della blockchain, l'aggiornamento e la ri-registrazione potrebbe essere l'unico modo per mantenere l'accesso alle tue criptovalute. Inoltre, gli aggiornamenti del software vi permetterà di mantenere la vostra cassaforte portafoglio in ogni momento.

quarto: evitare l'uso di portafogli calde

Le portafogli o borse caldo caldoSono criptomonedas borse che sono sempre connessi a Internet. Usare questi tipi di portafogli è una pessima idea e il motivo è molto semplice: sono molto suscettibili di essere hackerati. Questo è il motivo per cui, se si desidera memorizzare alcuni cryptocurrencies in sicurezza, evitare l'uso di questo tipo di portafoglio. Un esempio di loro sono Coinbase o Blockchain.com. Anche i portafogli di scambio entrano come Binance.

Usa invece un portafoglio portafoglio freddo. Questi cold wallet assicurano che la tua chiave privata e i dati associati al tuo account siano al sicuro e archiviati solo sul tuo dispositivo. Borse come Coinomi, Exodus, Jaxx, Bitpay, Wasabi o Samourai sono borse molto sicuro e capacità di stoccaggio a freddo. Un'altra opzione per archiviare in modo sicuro le criptomonedas è quello di utilizzare un hardware wallet. Ai produttori piace Legder y Trezor. hanno portafogli hardware ampiamente testati dalla comunità e sono molto sicuri.

Quanto sai, Cryptonuta?

E 'vero che i nostri fondi in criptomonedas essere perso completamente se non si dispone di un backup del nostro seme o la chiave privata?

Certo!

Uno dei maggiori progressi nella tecnologia criptomonedas e blockchain è la sicurezza. Questo è vero fino a un livello, che se si perde l'accesso al tuo account e non si dispone di un backup del seme o chiave privata, si perde completamente i fondi. Non c'è modo per farli tornare, è praticamente impossibile farlo. Da qui l'importanza di fare sempre backup di criptovaluta.

Altre considerazioni sulla sicurezza per il backup delle criptovalute

Altre considerazioni che è bene tenere in considerazione con questo processo sono le seguenti:

  1. Se prevedi di utilizzare la crittografia per proteggere le informazioni dai seed o dalla chiave privata, assicurati di utilizzare un algoritmo potente. Con la crittografia, è possibile utilizzare un mezzo digitale per memorizzare le informazioni di Pagamenti in completa sicurezza. Dopo tutto, l'unico modo per accedere a tali dati è quello di conoscere la chiave che tu e solo tu conosci. Uno degli algoritmi di crittografia più sicuri a questo punto è AES-256, classificato come algoritmo di livello militare. Ma in aggiunta puoi anche usare Blowfish o Serpente, che sarà anche garantire un elevato livello di sicurezza.
  2. Se usi la crittografia ricordati di usare un file algoritmo di hash sulle tue parole semi o file digitali sotto backup. In questo modo potrai controllare in ogni momento l'integrità dei dati e sapere se il processo di crittografia o archiviazione ha danneggiato i dati in qualche modo. Uno degli algoritmi più utilizzati per questo è SHA-256, La stessa che usi Bitcoin per il mining. E 'facile da usare, molto veloce e permette un elevato livello di sicurezza per questi compiti.