Il protocollo Optimism è un protocollo Layer2 che ha lo scopo di aiutare gli utenti di Ethereum ad accelerare e pagare meno commissioni per le transazioni effettuate sulla rete Ethereum. Per raggiungere questo obiettivo, Optimism funziona sulla base di una tecnologia nota come "Optimistic Rollups". 

ESi tratta di una tecnologia di scalabilità del tipo "rollups", che incapsula un gran numero di operazioni di Ethereum e le sintetizza in un'unica operazione che viene poi archiviata nel blockchain. In questo modo, il protocollo Optimism può richiedere centinaia di operazioni e ridurle a una sola, aumentando la scalabilità della rete mantenendo la sicurezza.

Optimism è stato presentato a giugno 2019 e nell'ottobre dello stesso anno avrebbero già lanciato la loro testnet. Tuttavia, è stato solo nel gennaio 2021 che a mainnet alpha e infine a dicembre 2021 quando Optimism è stato rilasciato a livello globale con il pieno supporto per Ethereum e il suo EVM.

Cosa sono i rollup ottimistici e come funzionano?

Gli Optimistic Rollup (OR) sono un tipo molto speciale di operazione blockchain. Ciò consente l'uso della crittografia avanzata per raggruppare decine o centinaia di operazioni in una. In questo modo possiamo aumentare la capacità di elaborazione della blockchain e, allo stesso tempo, mantenere la capacità di verifica delle operazioni eseguite verificando solo l'operazione di sintesi.

Gli OR non solo consentono questo tipo di azione su transazioni semplici, ma possono essere applicati anche a operazioni più complesse che includono smart contract. Pertanto, Optimmistic Rollups è considerata una delle tecnologie di scalabilità più grandi e promettenti di Ethereum.

Per raggiungere questo obiettivo, Optimism ha creato una rete di nodi speciali su cui esegue Optimism Virtual Machine (OVM), un derivato della macchina virtuale Ethereum (EVM). L'insieme delle reti di nodi OVM permette di stabilire una rete decentralizzata di nodi che possono interagire come Layer2 di Ethereum. Lì, gli sviluppatori possono replicare le DApp di Ethereum e rilasciarle sulla rete Optimism per l'uso. Poiché Optimism ed Ethereum sono compatibili a livello di codice e crittografia, tale migrazione è quasi trasparente, il che facilita il lavoro degli sviluppatori e allo stesso tempo rende più facile l'accesso agli utenti. In effetti, puoi usare Optimism con i portafogli Ethereum come MetaMask, il tutto con un paio di clic per ottenerlo.

Optimistic Rollups, la chiave tecnologica dell'ottimismo

Ora, il nome di Optimistic Rollups ha origine in due punti:

Innanzitutto vengono utilizzati i “Rollup”, che non sono altro che insiemi di transazioni raggruppate che vengono sintetizzate in un'unica operazione e memorizzate nella catena principale. Quando gli utenti di Optimism eseguono operazioni, queste operazioni vengono gestite dai nodi di rete Optimism. 

Questa rete funziona sulla base di uno schema Proof of Stake (PoS), con le proprie regole di consenso e velocità di funzionamento. Tutte queste operazioni vengono eseguite dai nodi Optimism e quando ne convalidano un insieme generano una prova crittografica univoca che consente loro di stabilire una relazione diretta tra le operazioni della rete Optimism e l'operazione che viene inviata alla rete Ethereum, dove può essere verificato ed essere calcolato come qualsiasi altra transazione di Ethereum.

In secondo luogo, si chiama "Ottimistico" per il fatto che la soluzione cerca sempre l'equilibrio ottimale tra sicurezza e velocità. Ciò è possibile perché i nodi Optimism pubblicano solo le informazioni minime necessarie senza prove, presumendo che funzionino senza commettere frodi e fornendo prove solo in caso di frode.

D'altra parte, come la maggior parte delle soluzioni Ethereum Layer2, i fondi scambiati su Optimism sono archiviati in uno smart contract su Ethereum, in cui gli utenti depositano fondi, i nodi Optimism si iscrivono e le prove di frode sono compromesse. Il solito processo con cui è possibile interagire con questo tipo di soluzione è il seguente:

  1. Un utente invia una transazione di distribuzione di smart contract fuori catena a un nodo di ottimismo.
  2. Il nodo distribuisce localmente la transazione che crea il nuovo contratto intelligente.
  3. Viene calcolata la nuova radice di stato (nota anche come radice di merkle).
  4. Il nodo Optimism crea una transazione Ethereum contenente la nuova radice di stato, che viene considerata completata.

Vantaggi e svantaggi dell'ottimismo

I principali vantaggi di questa tecnologia sono che:

  1. Offre un'enorme flessibilità nell'informatica generalizzata (Completo di Turing / Conforme a EVM).
  2. Consente di aumentare notevolmente la scalabilità senza la necessità di hard fork su Ethereum. (L'ottimismo può teoricamente elaborare circa 2000 transazioni al secondo.)
  3. Tutti i dati sono disponibili on-chain (non c'è bisogno di fidarsi dei fornitori di dati off-chain).
  4. L'ottimismo è resistente alle riorganizzazioni e agli attacchi che possono causarle. Ad esempio, una riorganizzazione di Ethereum dovrebbe essere maggiore di 50 blocchi affinché la rete inizi a essere interessata e deve essere riorganizzata. Ciò garantisce che la rete Optimism mantenga sempre livelli di sicurezza simili a quelli di Ethereum.

Mentre tra i suoi principali svantaggi possiamo citare:

  1. Prestazioni limitate rispetto ad altre soluzioni Layer2 (Plasma, ZK Rollup, ecc.).
  2. Vengono sollevati alcuni problemi di sicurezza aggiuntivi (discussi di seguito).
  3. All'interno della rete dell'ottimismo è abbastanza facile applicare un qualche tipo di censura, che, sebbene sia rilevabile, è ancora un punto contro l'attuazione.

Passaggio di token tra Ethereum e Optimism

L'ottimismo è progettato in modo che gli utenti possano inviare messaggi arbitrari tra l'ottimismo e gli smart contract di Ethereum. Ciò consente di trasferire asset, inclusi i token ERC-20, ERC-721 e ERC-1155, tra le due reti, senza complicazioni. L'esatto meccanismo con cui avviene questa comunicazione varia a seconda della direzione in cui i messaggi vengono inviati.

Optimism utilizza questa funzionalità nel bridge standard per consentire agli utenti di depositare risorse da Ethereum a Optimism e consentire anche i prelievi da Optimism a Ethereum. Vedere la documentazione per gli sviluppatori e gli esempi per i dettagli sul funzionamento interno del bridge standard.

Per inviare messaggi da Ethereum a Optimism, gli utenti devono semplicemente attivare il contratto in Ethereum per creare un nuovo blocco in Optimism. I blocchi creati dall'utente possono includere transazioni che sembrano provenire dall'indirizzo che ha generato il blocco. Da parte loro, non è possibile che i contratti in Optimism generino facilmente transazioni in Ethereum nello stesso modo in cui i contratti Ethereum possono generare transazioni in Optimism. 

Di conseguenza, il processo di invio dei dati da Optimism a Ethereum è leggermente più complicato. Invece di generare automaticamente transazioni autenticate, dobbiamo essere in grado di fare affermazioni dimostrabili sullo stato di ottimismo per i contratti che si trovano su Ethereum.

Fare affermazioni dimostrabili sullo stato della rete richiede un compromesso crittografico. Lo stato di ottimismo viene aggiornato dopo ogni blocco, quindi anche questo impegno cambierà dopo ogni blocco. Gli impegni vengono pubblicati regolarmente (due volte all'ora) su uno smart contract all'interno della rete Ethereum.

Gli utenti possono utilizzare questi commit per generare test dell'albero di Merkle sullo stato di ottimismo. Queste prove possono essere verificate da contratti intelligenti su Ethereum. Optimism mantiene un comodo contratto di comunicazione cross-chain che consente di verificare questi test per conto di altri contratti. In questo modo viene mantenuta la comunicazione tra le due reti.

Ottimismo, campo aperto per la DeFi

La capacità di Optimism di eseguire qualsiasi contratto intelligente progettato in Ethereum sulla propria rete gli consente di essere uno spazio di sviluppo per Web3 y DeFi senza eguali In effetti, Optimism ha uno dei più grandi ecosistemi DeFi implementati.

Rete stellare

Da applicazioni DeFi come Synthetix, Lyra, Perpetual, Uniswap, 1inch, AAVE, Curve Finance, DeFi Saver, Instadapp, Matcha, Tornado Cash, attraverso ecosistemi NFT e ponti a catena incrociata. Il motivo di questa espansione è la sua velocità di funzionamento, il costo molto basso delle operazioni e la semplicità di implementazione delle DApp su questa rete.

Usando l'ottimismo

Usare l'ottimismo è abbastanza semplice. Se hai già installato un portafoglio come MetaMask, aggiungere il supporto per l'utilizzo di Optimism è abbastanza semplice. Basta aggiungere questi parametri al portafoglio:

  1. Nome di rete: ottimismo
  2. URL di rete: https://mainnet.optimism.io
  3. Identificatore stringa: 10
  4. Simbolo di valuta: ETH
  5. URL di Block Explorer: https://ottimista.Etherscan. E

E se vuoi renderlo più semplice, puoi utilizzare Chainlist per aggiungere la rete alla tua MetaMask in un paio di clic:

Rete stellare

In ogni caso, una volta aggiunta la rete, devi solo accedere a qualsiasi DApp che utilizzi Optimism e potrai utilizzarla senza grossi problemi. Ad esempio, nello screenshot qui sotto puoi vedere come utilizziamo Uniswap all'interno della rete Optimism.

Rete stellare

In ogni caso, ricorda che per utilizzare Optimism devi aggiungere un equilibrio a tuo favore all'interno della rete Optimism, cosa che puoi fare dal tuo bridge. Il processo è abbastanza semplice, devi solo avere un saldo nel tuo portafoglio (usando la rete Ethereum) e aggiungere il saldo del token che desideri in modo da poterlo utilizzare sulla rete.

Rete stellare