Il boom delle criptovalute ha portato rapidamente a nuovi progetti in cerca d'innovazione, uno fra questi è la criptovaluta NEO. Creato per generare una "economia intelligente", NEO è uno dei progetti di criptovaluta più preziosi e innovativi che esistono oggi.

Simbolo
NEO
Logo
Logo NEO, Logo NEO
Algoritmo
-
Consenso
DBFT

I nome NEO appartiene a uno di quei progetti di criptovaluta che cerca di trasformare le piattaforme economiche esistenti. Questo progetto presenta una serie di concetti, capacità tecniche e innovazioni molto interessanti. Ha la capacità di schierarsi smart contract, DApp, sistema di archiviazione distribuito e un protocollo di consenso altamente scalabile. Tutte queste caratteristiche fanno di questo progetto una piattaforma blockchain di grandi capacità.

Infatti, NEO è conosciuto come "l'Ethereum cinese" e questo non è lontano dalla verità. NEO è costruito da una vivace comunità composta da quel paese. Tutti i membri di questa comunità sono disposti a trasformarlo in una forte opzione contro Ethereum e altre criptovalute con capacità simili.

Storia NEO

Il progetto è iniziato nel Febbraio XNUMX, quando l'azienda Onchain ha creato AntShares. Le menti dietro questa creazione erano Erik Zhang e Hongfei Da. Con AntShares, l'azienda stava cercando di creare una piattaforma blockchain molto ambiziosa. Innanzitutto, volevano che AntShares avesse le stesse funzionalità di Ethereum e ancora di più quando si eseguono contratti intelligenti, elaborando transazioni, tra gli altri. In secondo luogo, volevano portare l'interoperabilità e le capacità di migrazione tra blockchain pubbliche e private a un nuovo livello. Questo secondo bastione porterebbe AntShares a distinguersi dagli altri progetti avendo strumenti che facilitano questo compito.

Nel bel mezzo dell'evoluzione di AntShares, nel 2017 il progetto ha deciso di cambiare la sua immagine e il nome del progetto. Questo cambiamento ha dato origine alla criptovaluta NEO e all'immagine attuale del progetto. Il cambio di nome non era solo per ottenere una nuova immagine ma aveva dietro una chiara tabella di marcia da seguire; tutto questo per scalare rapidamente la vetta che i suoi sviluppatori volevano tanto raggiungere.

In mezzo a tutto questo, l'azienda iniziò ad avere stretti rapporti con il governo cinese e altre società nella nazione asiatica. Fu così che dopo il rebranding e la creazione di nuovi rapporti di lavoro, NEO Iniziò un duro lavoro di evoluzione. Il risultato di questi sforzi è che aziende, come Microsoft Cina, hanno appoggiato il progetto.

Caratteristiche tecniche e innovazioni NEO

La criptovaluta NEOha una serie di caratteristiche piuttosto uniche; anche se è vero che nepossiede alcune che abbiamo visto in Ethereum o in TRON, il loro funzionamento è completamente diverso. Infatti, NEO ha migliorato molti aspetti e li ha portati a nuovi livelli, non solo di sicurezza, ma di scalabilità, il tallone d'Achille delle criptovalute.

Ora tuffiamoci in alcuni di questi progressi e innovazioni per sapere di più su questo sviluppo e sul suo pieno potenziale.

DNA, una piattaforma per distribuire il potenziale della blockchain

DNA sono le iniziali di Distributed Network Architecture oArchitettura di rete distribuita. Il suo obiettivo è gettare le basi per una piattaforma d'interconnessione tra servizi digitali e altri blockchain pubblici o privati ​​utilizzando l'ecosistema NEO; L'obbiettivo di NEO è che ogni servizio digitale possa utilizzare il potenziale della sua piattaforma indipendentemente dal suo profilo.

Se quanto spiegato sopra non è abbastanza chiaro, forse questo esempio ti aiuterà a intenderlo meglio:

Immagina che la tua azienda abbia un servizio di posta aziendale. Questo servizio deve avere la capacità di inviare posta crittografata e firmata in modo trasparente all'utente e allo stesso tempo fornisce un elevato livello di sicurezza; è qui dove DNA entra in azione. DNA permettere che NEO possa gestire l'identità, la crittografia e la condivisione sicura delle chiavi pubbliche tra gli utenti. Grazie a questo, è possibile crittografare e firmare il messaggio di posta. Soprattutto, avviene in modo trasparente per l'utente, senza complicazioni.

Sembra incredibile e lo è. Ma la cosa migliore è che NEO lo ha già reso realtà. L'esempio sopra descrive esattamente cosa Alibaba fa con il servizio di posta di Ali Cloud. Tuttavia, la capacità di DNAnon finisce qui. L'obiettivo di DNA serve da ponte d'interconnessione tra NEOe il resto dei servizi digitali, e questo include altri blockchain. Tutto questo è finalizzato ad avere NEO come base per la costruzione di questi servizi.

Hongfei Da, fondatore e CEO di Onchain parlando di DNA

Hongfei Da fondatore di NEO, Hongfei Da fondatore di NEO parlando di criptovaluta, Hongfei Da parlando di NEO

La nostra visione è rendere Onchain un framework Blockchain veramente universale. Utilizzando diversi moduli estensibili, il nostro framework potrebbe essere applicato per una catena pubblica o anche per una catena privata. Il nostro modulo adattatore cross-chain, attualmente in fase di sviluppo, per consentire la capacità di creare interoperabilità tra queste diverse catene.

Da Hongfei, 5 ottobre 2016, La Blockchain

dBFT un protocollo di consenso progettato per la scalabilità

La criptovaluta e l'ecosistema dietro NEO hanno sviluppato importanti progressi nel mondo dei protocolli di consenso blockchain, per questo, i suoi sviluppatori hanno creato il protocollo di consenso dBFT (Delegated Byzantine Fault Tolerance). Questo algoritmo è una versione altamente modificata dell'algoritmo BFT che vediamo ad esempio in Bitcoin o Ethereum. Se vuoi saperne di più sulla tolleranza agli errori di Byzantine, puoi leggere il nostro articolo in questo link.

La progettazione dBFT permette di scegliere una serie di validatori secondo un sistema di votazione tra nodi della rete che viene effettuato in tempo reale. L'obiettivo di questa votazione è scegliere i nodi che creeranno il blocco che confermerà le transazioni. Una volta scelti i validatori, prendono le transazioni, le confermano e generano il blocco, ripetendo il ciclo. Questo significa anche che NEO è una valuta che non può essere estratta.

Il risultato di questo sistema è che permette di generare blocchi molto velocemente e con un basso costo energetico. In effetti, la generazione di blocchi nella criptovaluta NEO richiede solitamente tra i XNUMX ei XNUMX secondi, ciò gli consente di avere una grande scalabilità rispetto a blockchain come Bitcoin. In effetti, l'algoritmo può essere regolato per funzionare vicino a XNUMX transazioni al secondo (TPS) e arrivare anche a XNUMX TPS con sufficiente ottimizzazione. Il limite massimo di transazioni noto su questa blockchain è superiore a XNUMX TPS.

Rete stellare

NeoVM, una macchina virtuale con caratteristiche uniche

La possibilità di utilizzare contratti intelligenti in criptovaluta NEO proviene dalla mano di una macchina virtuale proprio come in Ethereum. Questa macchina virtuale è nota come NeoVM. Le capacità di NeoVM sono molto simili a quelli di Ethereum Virtual Machine (EVM) con alcune interessanti aggiunte e modifiche.

Primo, NeoVMha uno strumento chiamato NeoCompiler. Questo strumento serve per"tradurre nella lingua materna" della macchina virtuale, il codice scritto dagli sviluppatori. In questo modo puoi usare linguaggi di programmazione come Java, C #, C / C ++, JavaScript, Go, Python o altro supportato da NeoCompiler. Il risultato di tutto ciò, è che la creazione di contratti intelligenti è semplificata. Questo perché gli sviluppatori non hanno bisogno d'imparare un nuovo linguaggio di programmazione per crearli, come accade in Ethereum.

Un altro dei vantaggi di NeoVM è la capacità d'adattarsi per l'uso in diverse applicazioni. Ad esempio, NeoVM consente di estendere le sue funzionalità in modo che possa accedere a nuove; in questo modo, ad esempio, possiamo creare zero knowledge test o altre funzioni che ci permettono d'interagire con altri servizi o blockchain.

Rete stellare

NeoQS, la crittografia del futuro resistente al quantum computing

Un altro dei grandi progressi e delle caratteristiche di NEO è la sua potente crittografia. In effetti, la criptovaluta NEO fa un ulteriore passo avanti e ha costruito un sistema crittografico resistente al quantum computing. In questo modo, la criptovaluta NEO e il suo ecosistema anticipano il futuro e presenta un sistema crittografico con un elevato livello di sicurezza.

NeoQSè progettato su un sistema di problemi sul reticolo (Lattice Problem) ; in particolare, un meccanismo basato sul problema vettoriale più breve (SVP) e sul problema vettoriale più vicino (CVP). In questo modo, è stato creato un sistema altamente sicuro, che è completato dallo standard ECDSA per fornire una maggiore sicurezza.

NeoFS, un sistema di archiviazione distribuito progettato per il futuro

NeoFS è lo sviluppo della criptovaluta NEO per dare possibilità d' archiviazione distribuita alla tua piattaforma. In costruzione da novembre XNUMX, sta sviluppando questo per essere la "pietra angolare" della tua piattaforma.

La caratteristica principale di questo sistema è che si basa su un sistema crittografico omomorfo. In questo modo cerca di creare un sistema d' archiviazione sicura, con crittografia di alto livello e dall'impatto sulle prestazioni molto basso. Allo stesso tempo, la sua struttura operativa garantisce che la rete sia in grado di distribuire le informazioni in modo equilibrato. Questo cerca di sfruttare appieno la sua capacità, la larghezza di banda e di mantenere un alto livello di decentralizzazione.

Mentre NeoFS è ancora un progetto invia di sviluppo, la sua struttura operativa è unica rispetto ad altre opzioni. Si prevede che sarà completato per essere utilizzato con il lancio di NEO 3.0, la prossima evoluzione di NEO.

Rete stellare

Distribuzione di token in NEO

La valuta critica NEOha la capacità di emettere XNUMX milioni di token. Questo problema è diviso in due parti: la prima è XNUMX milioni di token distribuiti proporzionalmente tra i sostenitori di NEO durante il crowdfunding. Questa porzione è già stata distribuita.

La seconda parte è di XNUMX milioni di NEO amministrati dal Consiglio NEO. Questi token servono a supportare lo sviluppo, il funzionamento e la manutenzione a lungo termine della piattaforma. I piani per la sua distribuzione sono i seguenti:

  1. 10 milioni di token (10% in totale) verranno utilizzati per motivare sviluppatori e membri del Consiglio.
  2. 10 milioni di token (10% in totale) verranno utilizzati per motivare gli sviluppatori nell'ecosistema.
  3. 15 milioni di token (15% in totale) verranno utilizzati per investimenti incrociati in altri progetti blockchain, di proprietà del Consiglio e utilizzati solo per progetti NEO.
  4. 15 milioni (15% in totale) verranno trattenuti come contingenza.
  5. L'uso annuale di NEO ,in linea di principio, non dovrebbe superare i 15 milioni di gettoni.

GAS, l'altro token in NEO

Oltre a questo, viene anche distribuito il GAS. Il GAS viene generato con ogni nuovo blocco e viene utilizzato per pagare le transazioni all'interno della piattaforma. La quantità iniziale totale di GAS è zero. Con il crescente tasso di generazione di nuovi blocchi,il limite totale di XNUMX milioni di GAS sarà raggiunto in circa XNUMX anni.

Ogni anno verranno generati circa 2 milioni di blocchi e la generazione iniziale sarà di 8 GAS per blocco. Ci sarà una riduzione annuale di 1 GAS per blocco, all'anno, in coincidenza con il passaggio di ogni 2 milioni di blocchi. La riduzione continuerà solo a 1 GAS per blocco e rimarrà a tale velocità per circa 22 anni. Dopo il blocco numero 44 milioni, il GAS totale generato avrà raggiunto i 100 milioni e, da questo punto in poi, non ci sarà più generazione di GAS da nuovi blocchi.

Secondo questa curva di lancio, il 16% di GAS verrà creato nel primo anno, il 52% di GAS sarà creato nei primi quattro anni e l'80% di GAS sarà creato nei primi 12 anni. Questi GAS saranno distribuiti proporzionalmente secondo il coefficiente di ritenuta NEO, registrato agli indirizzi corrispondenti. I titolari di NEO possono avviare una transazione di reclamo in qualsiasi momento e richiedere questi token GAS ai loro indirizzi di sconservazione.

Vantaggi e svantaggi della criptovaluta NEO

Vantaggi

Tra i principali vantaggi possiamo citare:

  1. Il suo protocollo di consenso offre un'enorme scalabilità in contrasto con PoW o PoS. Questo fatto ha permesso che NEO raggiungesse, fino ad ora, picchi di 2400 TPS
  2. La tua macchina virtuale NeoVM è altamente flessibile. L'opzione di programmare contratti intelligenti in linguaggi ben noti consente agli sviluppatori di dedicarsi allo sviluppo piuttosto che all'apprendimento di un nuovo linguaggio di programmazione.
  3. Offre interoperabilità con blockchain pubblici o privati ​​e servizi digitali.
  4. Consente di implementare rapidamente reti private con diversi servizi associatiad esempio, è possibile implementare servizi d'identità digitale sovrana o sistemi di voto in modo semplice.
  5. Attraverso NeoQS, NEO è in grado di resistere agli attacchi informatici quantistici che minacciano la sicurezza dei suoi sistemi di crittografia.
  6. Ha un ambiente di lavoro e programmazione altamente dinamico grazie al suo ampio sviluppo.

Svantaggi

D'altra parte, tra i suoi svantaggi si possono elencare:

  1. DBFT è un protocollo poco collaudato rispetto a PoW o PoS.
  2. La sua rete al momento non ha un alto livello di decentralizzazione che ne garantisca la sicurezza e una maggiore governance della comunità.
  3. Molte delle opzioni della piattaforma non possono ancora essere utilizzate, come nel caso di NeoFS. Tuttavia, queste funzionalità saranno completate con l'arrivo di NEO 3.0 per l'anno 2020.
  4. È un progetto poco conosciuto in Occidente, questo ha portato a pochissime informazioni tecniche scritte in spagnolo e persino in inglese.

Link di interesse

Web Ufficiale

NEO - NEO

Web Ufficiale

Vai al sito ufficiale

White Paper

NEO - NEO

Libro bianco NEO

Vai al white paper NEO

Twitter ufficiale

NEO - NEO

GitHub ufficiale

NEO - NEO

GitHub ufficiale

Vai al GitHub ufficiale

Facebook ufficiale

NEO - NEO

Facebook ufficiale

Vai al Facebook ufficiale

Discussione Reddit

NEO - NEO

Forum Bitcointalk

NEO - NEO

Block Explorer

NEO - NEO

Block Explorer

Vai a Block Explorer