Un hard fork è un importante aggiornamento del protocollo che obbliga tutti gli utenti a passare a un nuovo software se desiderano continuare a utilizzare lo stesso software. blocco catena.

A differenza di un file Forchetta morbida, in un hard fork c'è una modifica nel codice di una criptovaluta il che rende la nuova versione incompatibile con le versioni precedenti. Questo processo che causa ciò che chiamiamo "fork di rete"; devi scegliere se utilizzare la nuova versione del software o quella precedente.

I motivi per cui si verifica possono essere "accidentali" a causa di una correzione di qualche errore nel codice. Oppure premeditato creando una nuova proposta di protocollo e applicandoli in una nuova versione del codice.

Per capire meglio cos'è un Hard Fork, immaginiamo un viaggio con gli amici attraverso la foresta. Finché continuate insieme, seguendo lo stesso percorso, vedrete tutti lo stesso. Ma se ad un certo momento una parte del gruppo decide di seguire un percorso diverso, l'esperienza non sarà la stessa. Quando si verifica un hard fork, la conoscenza passata del percorso viene condivisa ma non la conoscenza dei percorsi futuri.

Un hard fork può originare due tipi di catene (l'originale e la nuova) dando origine a due reti e valute differenti. Come è successo più volte in Bitcoin. Uno dei più famosi hard fork in Bitcoin es Bitcoin Cash.

Bitcoin Cash è un ricercato fork di Bitcoin con l'obiettivo di migliorarne alcune funzionalità. Eredita quasi tutto il codice Bitcoin (usano SHA-256, entrambi generano blocchi ogni 10 minuti, ...). Le differenze sono che Bitcoin ha Blocchi da 1 MB supporta 3.5 transazioni al secondo tra l'altro, mentre in Bitcoin Cash i blocchi arrivano fino a 32MB e supportano circa 24 transazioni al secondo.