Ethereum è stato in grado di creare un vasto e ricco ecosistema di dApp attorno ad esso. Tuttavia, l'uso di queste applicazioni decentralizzate è sempre stato alquanto macchinoso. Qualcosa che è cambiato con MetaMask e la sua capacità di semplificare l'uso delle dApp grazie a questa semplice estensione per browser web.

A cosa serve Metamask?

L'interazione degli utenti con dApps di blockchain come quelle di Ethereum richiede un ponte, e questo è esattamente ciò che fa MetaMask. MetaMask è un'estensione o un plugin per browser web che permette agli utenti di interagire facilmente con le dApp del blockchain di Ethereum. Questo è possibile, perché MetaMask funge da ponte tra dApp e browser web, facilitandone l'utilizzo e il divertimento.

Grazie a questo, gli utenti possono utilizzare facilmente queste applicazioni distribuite, tutto in modo integrato e dal proprio browser preferito. Con il supporto per Firefox, Chrome, Opera y Brave, MetaMask ha avvicinato il mondo delle dApp al grande pubblico.

Ma Come è nato MetaMask? ¿Come funziona? Quali vantaggi offre? Affronteremo tutto questo di seguito.

MetaMask, la nascita di un bridge per le dApp

Lo sviluppo di MetaMask è merito di due programmatori, Aaron Davis y Dan finlay. Furono loro a gettare le prime basi per lo sviluppo di MetaMask nel 2016. L'idea alla base del progetto era semplice e rivoluzionaria. MetaMask consentirebbe agli utenti di utilizzare il proprio browser Web per interagire facilmente con le proprie dApp preferite, in modo rapido e sicuro.

Per fare ciò, MetaMask userebbe l'interfaccia web e l'API di Ethereum, web3.js. Questa libreria ufficiale di Ethereum sarebbe la base fondamentale del mondo di possibilità offerte da MetaMask. Grazie ad esso, sarebbe possibile creare un proxy o un ponte di comunicazione tra le dApp, MetaMask e gli utenti.

Il lavoro si è rivelato una sfida tecnica, soprattutto in termini di mantenimento della sicurezza necessaria ai suoi utenti. Tuttavia, MetaMask ha raggiunto il suo obbiettivo: il 14 luglio 2016 è stata presentata la sua prima versione. A questo punto, l'estensione è diventata disponibile per browser Chrome e derivati. Successivamente, sarebbe stata presentata la sua versione per Firefox, consentendo l'utilizzo della stessa estensione in quel browser.

Da allora MetaMask è diventato il modo più semplice per accedere alle dApp attraverso un'interfaccia user-friendly. Tutto questo senza la necessità di configurare assolutamente nulla.

Come funziona MetaMask?

Il funzionamento di MetaMask è grazie all'uso di web3.js, una libreria che fa parte dello sviluppo ufficiale di Ethereum. web3.js è stato creato per consentire la creazione di applicazioni web che potessero interagire con la blockchain di Ethereum. Grazie ad esso, le pagine web e le estensioni possono sfruttare la potenza di Ethereum e le sue funzionalità.

In questo senso, MetaMask è stato creato per essere un portafoglio per Ethereum e uno strumento per interagire con le dApps. Per raggiungere entrambi i compiti, MetaMask stabilisce un canale di comunicazione tra l'estensione e la dApp in questione. Una volta che l'applicazione riconosce che MetaMask sia presente, viene abilitato e può essere utilizzato dall'utente.

Una volta che la dApp è abilitata, l'utente può eseguire tutte le azioni o gli eventi che consente. Dall'acquisto o vendita di token, all'accesso alle risorse oa qualsiasi servizio da essa fornito. Ognuna di queste azioni ha un costo, che deve essere pagato in Ethereum o nel token ad essa indicato. In entrambi i casi, MetaMask dispone degli strumenti necessari per gestire tale interazione.

Vale a dire, MetaMask non genera solo un portafoglio di criptovalute, ma controlla ogni interazione dell'utente con la dApped esegue le operazioni necessarie affinché tali operazioni vengano eseguite. Tutto questo avviene in un mezzo di comunicazione sicuro e utilizzando una forte crittografia. MetaMask ha la capacità di generare le proprie chiavi asimmetriche, salvarle localmente e gestirne l'accesso. Grazie a questo, MetaMask è un'estensione altamente sicura.

Come installare MetaMask?

L'installazione di MetaMask non comporta grosse difficoltà ed è attualmente possibile utilizzare anche Metamask mobile. Essendo un'estensione del browser popolare e collaudata, è disponibile nell'extension store o nel repository. In questo modo è sufficiente accedere allo store del proprio browser e scaricarlo per utilizzarlo nel proprio browser web preferito.

Nel caso di Chrome, puoi trovarlo qui. Nel caso tu abbia un browser derivato da Chrome come Opera, Brave o Vivaldi, questa estensione funzionerà perfettamente. Se invece usi Firefox, puoi trovare l'estensione in questo link. Puoi anche accedere all'estensione dal sito Web ufficiale di MetaMask. Questo rileverà il tuo browser e ti indirizzerà al collegamento corretto per installare l'estensione

Come avvertimento da Bit2Me Academy ti avvertiamo che fai molta attenzione alle estensioni che installi nel tuo browser. Ricorda che ci sono molti casi di furto di identità (phishing) tra le estensioni, quindi devi verificare molto bene cosa è installato. Per questo, è meglio utilizzare i media ufficiali e seguire gli aggiornamenti offerti dalla piattaforma stessa. Questi controlli ti permetteranno di ottenere il massimo dalla tua esperienza con MetaMask.

  • estensione metamask per chrome
  • estensione metamask per firefox

Procedura dettagliata di installazione e configurazione

A seconda del browser che utilizzi (Chrome, Edge o Firefox) è molto probabile che con il passaggio precedente tu abbia installato al suo interno l'estensione MetaMask. Ora, qui ti guideremo passo dopo passo attraverso il processo in modo che tu abbia la tua MetaMask funzionante al 100%. Faremo questo tutorial su Firefox, ma è esattamente lo stesso per altri browser.

Passaggio n. 01: inizia con la configurazione del portafoglio

Una volta installato il wallet MetaMask, vedrai una schermata di benvenuto in cui dovrai cliccare su "Start"

Configurazione di MetaMask

Passaggio n. 02: crea un portafoglio

Il prossimo passo ti darà due opzioni:

  1. Importa un portafoglio: in questo caso MetaMask ti chiederà di usare frase del seme (o chiave di backup) per recuperare un vecchio portafoglio MetaMask che possiedi. Questo processo ripristina quel portafoglio e devi avere il frase del seme e la chiave di quella borsa a portata di mano.
  2. Crea un portafoglio: per creare un nuovo portafoglio da 0. Per questo esempio sceglieremo questo passaggio.
Configurazione di MetaMask

Passaggio n. 03: accettare i termini d'uso della metamaschera

A questo punto MetaMask ti fa sapere che raccolgono alcuni dati che ti sono utili per migliorare il tuo portafoglio. Allo stesso modo, ti fanno sapere che questi dati sono anonimi e che non verranno utilizzati per tracciare la tua attività, tanto meno venderli a terzi. A questo punto hai la possibilità di "Non accettare" o "Accetta", in entrambi i casi puoi configurare il portafoglio senza problemi.

Configurazione di MetaMask

Passaggio n. 04: crea la password del portafoglio

La cosa veramente importante inizia nella creazione della nostra borsa. Questa chiave è quella che ti permetterà di sbloccare il portafoglio per l'uso e allo stesso modo viene utilizzata come entropia durante la creazione del portafoglio. Tutto ciò significa che questa chiave deve essere molto sicura, quindi consigliamo di utilizzare chiavi alfanumeriche (con numeri e lettere), con simboli, maiuscole e minuscole e con un'estensione che non può essere inferiore a 8 caratteri.

Un buon esempio di una chiave con questi tipi di opzioni sarebbe:

#*L45!Crypt0!50n!L1b3rt4d*#

In questo caso abbiamo utilizzato tutte le opzioni precedenti insieme a una tecnica mnemonica per avere sempre a mente la nostra password sicura in ogni momento.

Configurazione di MetaMask

Passaggio n. 05: eseguire il backup della frase seme

Una volta che la nostra password è stata creata, MetaMask inizia a generare la nostra frasi di semie che dobbiamo copiare con molta attenzione su carta o su qualsiasi altro supporto sicuro. Ricorda in ogni caso quanto segue:

La frase del seme e la password del portafoglio è il tuo denaro, se lo perdi non sarai in grado di recuperarlo, quindi assicurati di tenerlo in un posto molto sicuro.

Questa frase del seme dovrai copiarlo e poi MetaMask ti chiederà di confermarlo per sapere che è stato copiato correttamente.

  • Configurazione di MetaMask
  • Configurazione di MetaMask
  • Configurazione di MetaMask

Confermando il frase del seme Quindi avrai la tua MetaMask configurata e potrai usarla senza problemi con l'ETH o i token che desideri.

Configurazione di MetaMask

Dove posso usare MetaMask?

Grazie alla grande popolarità di MetaMask, sono molte le dApp che supportano l'interazione tramite questa estensione. Tra le applicazioni più popolari a cui è possibile accedere tramite MetaMask, si possono evidenziare le seguenti:

  1. Scambi decentralizzati. Bit2Me DEX è uno di questi mercati avanzati. Questo tipo di piattaforma trading Permettono di sfruttare in modo chiaro le grandi potenzialità della tecnologia blockchain, eliminando completamente il rischio di furto consentendoti di avere il controllo dei tuoi token durante tutto il processo di scambio. Dai un'occhiata a questo articolo su metamaschera bit2me per ulteriori informazioni su queste procedure.
  2. Applicazioni come CryptoKitties: acquista il tuo gattino e allevalo come il tuo miglior animale domestico digitale. CryptoKitties è uno dei giochi più popolari nell'intero mondo delle criptovalute. Puoi acquistare, vendere o scambiare gattini virtuali e guadagnare denaro grazie a questo. La sua integrazione con MetaMask ti consente di utilizzare completamente la piattaforma di gioco.
  3. Mercati di previsione come il Veil Market; questo è un rinomato mercato di previsione P2P che sfrutta i protocolli Augur, 0x ed Ethereum.
  4. Servizi come Bonfire. Bonfire è un accordo tra gli utenti per "bruciare" ETH con l'intenzione di rendere ETH più raro e più prezioso. Ogni impegno al contratto dà anche la possibilità all'utente di essere selezionato a caso per un premio in ETH. Gli impegni vanno da £ 1 a £ 5 a seconda del falò a cui un utente si impegna. Il 55% dell'ETH promesso al contratto viene rimosso in una moneta bruciata. Una moneta bruciata è il processo in cui ogni moneta viene rimossa permanentemente dalla circolazione.
  5. Giochi come 0xUniverse; questo è un divertente gioco di tipo RTS in cui devi conquistare pianeti ed espandere il tuo impero attraverso la galassia che, come altri, consente l'utilizzo di MetaMask per interagire con tutti i suoi aspetti.
  6. Portafogli del tipo MyEtherWallet; questo rinomato portafoglio online è anche un altro progetto che consente l'uso di MetaMask. In effetti, l'uso di MetaMask è consigliato per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza al portafoglio; ciò, grazie alla capacità di MetaMask di memorizzare localmente le informazioni sul portafoglio.

Quanto sai, Cryptonuta?

MetaMask è responsabile dell'uso di massa di DApp in Ethereum?

Certo!

Grazie allo sviluppo di MetaMask, le DApp in Ethereum hanno subito un boom nel loro utilizzo e nell'accesso al pubblico. Rendere l'uso di DApp semplice come installare una DApp ha potenziato l'ecosistema e facilitato il suo accesso a milioni di persone in tutto il mondo.

La metamaschera è sicura

Di seguito parliamo della sicurezza di Metamask e ne esaminiamo i principali vantaggi e svantaggi.

Vantaggi

  1. E' Creato con la libreria web3.js, che ti garantisce di poter utilizzare tutta la potenza di Ethereum.
  2. Software completamente gratuito, quindi puoi controllare il tuo codice e ottenere aggiornamenti e patch di sicurezza molto rapidamente.
  3. Possibilità di memorizzare le chiavi private a livello locale garantendo la massima sicurezza delle tue risorse crittografiche.
  4. Permette la creazione di portafogli tramite HD. Questo aiuta gli utenti a eseguire il backup dei propri account tramite seed.
  5. Consente l'utilizzo di più account e reti Ethereum grazie alla creazione di profili d'utilizzo.
  6. Ha una modalità privata che offre un alto livello di sicurezza ai dati del tuo account, grazie all'utilizzo di EIP 1102.
  7. Ti permette di tenere qualsiasi gettone ERC-20 nello stesso portafoglio. Infatti, ti permette di immagazzinare diversi token ERC-20 contemporaneamente.
  8. Ha un alto livello d'integrazione con siti come Coinbase, Shapeshift o MyEherWallet per ricaricare il portafoglio MetaMask.
  9. Consente l'uso di nodi Ethereum remoti o locali, che consentono un elevato livello di sicurezza in entrambi i casi.
  10. Offre al nostro browser la possibilità d'interagire con la maggior parte delle DApp.
  11. Dispone di protezioni interne che bloccano i casi di phishing o altri vettori d'attacco che mettono a rischio i tuoi fondi.

Svantaggi

  1. Il fatto che sia un'estensione del browser significa che tutta l'attività di MetaMask può essere tracciata dai browser. Ciò è particolarmente vero per Chrome, poiché Google fa un forte mining di dati di tutti gli utenti del tuo browser.
  2. Nonostante tutte le protezioni di MetaMask, questo è ancora un portafoglio online con tutti i suoi svantaggi. Una punto debole nell'estensione o nel browser può mettere a rischio tutti i tuoi fondi.
  3. MetaMask è limitato alla sola interazione con smart contract e Dapps quel punto. Non puoi fare molto altro, come rifare o scrivere un nuovo contratto intelligente.
  4. Il fatto d'affidarsi a reti esterne per il suo funzionamento aggiunge un punto d'errore nello schema di sicurezza. L'estensione può essere sicura, ma se i nodi non lo sono, può significare la perdita o il furto di informazioni e fondi dell'utente.