Il Satoshi è la più piccola unità di conto di Bitcoin e il mezzo che consente a questa criptovaluta digitale una flessibilità di pagamento senza precedenti. Scopri di più su di esso e su come utilizzarlo nel mondo reale.

F ra le diverse unità di misura Bitcoin , il satoshi è senza dubbio la più famosa. Un satoshi è l'unità di misura minima che può essere utilizzata nel sistema Bitcoin. È la frazione più piccola che puoi dividere in bitcoin.

Nello stesso modo in cui un euro è divisibile in 100 centesimi, un bitcoin è divisibile in 100,000,000 "centesimi" chiamati satoshi. Consente di riflettere saldi fino a otto cifre decimali. Pertanto, la frazione minima di un bitcoin sarebbe 0,00000001.

Questa unità minima si chiama satoshi, in onore al creatore di Bitcoin: Satoshi Nakamoto.

Equivalenze tra le unità di misura satoshi e bitcoin

Ora sappiamo che un satoshi è l'unità più piccola di un bitcoin. Ma piccola quanto? Ecco allora alcuni esempi di equivalenza:

1 satoshi = 0,00000001 bitcoin

1 bitcoin = 100,000,000 satoshi

Il satoshi sta al bitcoin come il centesimo all'euro.

Ovviamente quando si acquisiscono bitcoin non è necessario acquistare un'unità completa, ma si può prendere una certa frazione. È qui che entrano in gioco le diverse unità di misura per Bitcoin, incluso il satoshi.

Oggi, a causa del prezzo del bitcoin, comprare un'intera unità di questa criptovaluta in un unico acquisto non è facile per la maggior parte delle persone sul pianeta. Tuttavia, grazie alla configurazione tecnica e alla proprietà di divisione di ciascun bitcoin possiamo acquistare una frazione equivalente.

Esempi di conversione utilizzando l'unità satoshi

Esempio #1: Puoi acquistare 20 € di bitcoin, corrispondenti ai satoshi relativi alla quotazione di quel momento nel mercato Bitcoin / Euro (1 Bitcoin = X euro).

Continuando con l'esempio, se il prezzo di 1 Bitcoin è di 3,000 €, per un acquisto di 20 € riceveremo 0,00666667 bitcoin.

In altre parole: se ogni Bitcoin vale 3,000 €, per un acquisto di 20 € riceveremo 666,667 satoshi.

È anche importante sapere che, poiché Bitcoin è la regina delle criptovalute, tutte le criptovalute determinano il loro valore in riferimento al bitcoin. In questo modo, sapere cosa sia un satoshi ci aiuterà a capire il valore in bitcoin che viene assegnato ad un'altra criptovaluta (sia essa determinata da un mercato, da una persona o da un'azienda).

Esempio #2:
Se abbiamo una criptovaluta (inventata in questo caso) chiamata AcademyCoin (AC) e osserviamo che sul mercato il suo prezzo è contrassegnato come segue:

1 AC = 0.00000578 BTC

Ciò significa che una moneta AC vale 578 satoshi bitcoin.
Per ogni AC riceverai 578 bitcoin satoshi se scambiati in quel momento.

Insomma, un satoshi è la misura minima del sistema monetario Bitcoin, è corretto dire che 1 bitcoin è pari a 100 milioni di satohis.

Per vedere il resto delle unità di misura del sistema monetario Bitcoin, clicca qui e visita la Knowledge Base del Centro di Supporto Bit2Me.