Attualmente esistono diversi tipi di blockchain, ognuno con le sue capacità e caratteristiche uniche che si adattano a diverse esigenze. Questi tipi di blockchain sono pubblici, privati ​​e ibridi o federati.

LLa tecnologia blockchain si è evoluta molto dalla sua comparsa, un'evoluzione che ha attirato l'attenzione di molti giocatori in tutto il mondo. Agli albori di questa tecnologia, i principali stakeholder erano individui con la capacità di vedere la trasformazione e la rivoluzione che avrebbe portato. Una tecnologia pubblica alla portata di tutti, sia per migliorarla che per parteciparvi attivamente. Ci è voluto del tempo prima che le aziende e i governi si interessassero alla tecnologia per utilizzarla nei propri progetti.

Ma gli interessi delle imprese e dei governi sono diversi da quelli delle comunità aperte. Questa visione ha dato origine alla nascita di progetti blockchain diversi da tutto ciò che si conosce. È così che sono nate blockchain private e blockchain ibride o federate.

In questo articolo spiegheremo ciascuno dei tipi di blockchain attualmente esistenti, menzionandone le potenzialità e le caratteristiche uniche.

Blockchain pubblica

Questo è stato il primo tipo di blockchain che è esistito e si riferisce a blockchain accessibili pubblicamente da Internet. Un esempio di questo tipo di blockchain sono Bitcoin, Ethereum, Dash, Monero o Zcash. Questo tipo di blockchain mantiene i suoi dati, il software e il suo sviluppo aperti al pubblico, in modo che chiunque possa esaminarli, verificarli, svilupparli o migliorarli.

Per ottenere ciò, le blockchain pubbliche hanno misure di sicurezza che garantiscono che nessun attore malintenzionato possa facilmente alterare il funzionamento degli stessi. Qui è dove il file Tolleranza ai guasti bizantina in programmazione, protocolli di consenso protezioni robuste Protezione o contro attacchi del 51% o la doppia spesa:. In breve, qualsiasi misura che aiuti a migliorare la sicurezza della rete viene implementata nella rete. Lo scopo di tutto ciò è mantenere la rete in funzione e preservarne il decentramento.

Caratteristiche delle blockchain pubbliche

Tra le caratteristiche di questo tipo di rete possiamo citare:

  1. Le blockchain pubbliche consentono a chiunque di farne parte. Sia come utente, miner o amministratore di un file nodo, le persone possono accedere alla rete e farne parte senza alcuna restrizione
  2. Il funzionamento della rete è completamente trasparente e aperto. I dati della blockchain sin dal suo inizio sono disponibili a tutti senza restrizioni. Chiunque può esaminare o controllare il funzionamento della rete e del suo software
  3. Non ci sono entità centralizzate. Le reti pubbliche sono completamente decentralizzate e non esiste un'autorità centrale che ne regola il funzionamento
  4. Il mantenimento economico della blockchain dipende dal sistema in essa integrato. Generalmente, questo sistema economico dipende dal mining e dalla riscossione delle commissioni per ogni transazione effettuata all'interno della rete.
tipi di blockchain

Blockchain privata o autorizzata

Successivamente, con l'evoluzione della tecnologia blockchain e la sua espansione, molte aziende si sono interessate ad essa. Ciò ha portato allo sviluppo di soluzioni blockchain private o autorizzate. Questo tipo di blockchain ha generalmente gli stessi elementi di una blockchain pubblica, ma a differenza di questi, le blockchain autorizzate dipendono da un'unità centrale che controlla tutte le azioni al suo interno.

Questa unità centrale è ciò che consente l'accesso agli utenti, oltre a controllare le loro funzioni e autorizzazioni all'interno della blockchain. Sono generalmente opzioni di sviluppo di software proprietario, sebbene ci siano anche sviluppi di software libero. Uno degli sviluppi più importanti della blockchain privata nel mondo delle criptovalute è Hyperledger. Questo progetto è stato avviato da Linux Foundation e diverse aziende del settore tecnologico sono il più grande esempio di blockchain privata. Possiamo anche menzionare il caso di Corda de R3 o Quorum de JPMorgan.

Caratteristiche delle blockchain private

Tra le caratteristiche di questo tipo di rete possiamo citare:

  1. L'accesso alla rete è limitato agli elementi che possono essere autorizzati solo dall'unità di controllo centrale
  2. L'accesso al libro delle transazioni o qualsiasi altro mezzo di informazione generato dalla blockchain è privato
  3. Il mantenimento economico della blockchain dipende generalmente dall'azienda che supporta il progetto. Spesso le blockchain private non hanno criptovalute o attività minerarie.

Quanto sai, Cryptonuta?

La diversità dei tipi di blockchain cerca di adattare la tecnologia a diversi scenari?

Certo!

Ogni scenario ed esigenza è differente, quindi devono essere affrontati in modo specifico. I tipi di blockchain qui menzionati sono la risposta degli sviluppatori per adattare la tecnologia blockchain a casi e bisogni specifici.

Blockchain ibrida o federata

Questo tipo di blockchain è una fusione tra blockchain pubbliche e private. È un tentativo di sfruttare il meglio di entrambi i mondi. In queste blockchain, la partecipazione alla rete è privata. Ovvero, l'accesso alle risorse di rete è controllato da una o più entità. Tuttavia, il libro mastro è pubblicamente accessibile. Ciò significa che chiunque può esplorare tutto ciò che accade su quella blockchain blocco per blocco.

Ad esempio, questi tipi di reti blockchain sono molto utili per i governi o le organizzazioni aziendali che desiderano archiviare o condividere dati in modo sicuro. Un caso d'uso perfetto si sta verificando nel settore sanitario, dove la blockchain viene utilizzata per archiviare i dati delle sue linee di produzione di farmaci. I dati memorizzati possono essere esaminati dall'autorità competente al fine di controllarne la qualità, sia a livello dell'azienda stessa che del governo. L'obiettivo dell'applicazione di questo modello blockchain è mantenere un alto livello di trasparenza e fiducia.

Caratteristiche di blockchain ibride o federate

Tra le caratteristiche di questo tipo di rete possiamo citare:

  1. L'accesso alla rete è limitato agli elementi che possono essere autorizzati solo dal resto delle centraline
  2. L'accesso al libro delle transazioni o qualsiasi altro mezzo di informazione generato dalla blockchain è pubblico
  3. Non ci sono mining o criptovalute. Il consenso della rete è dato da altri mezzi che assicurano che i dati siano corretti
  4. È parzialmente decentralizzato, il che porta a un migliore livello di sicurezza e trasparenza