Gli Zk-SNARK sono un tipo di prova crittografica progettata per garantire la massima privacy possibile. Per ottenere ciò, gli zk-SNARK sono costruiti utilizzando protocolli o test a conoscenza zero, una tecnica interessante che ci permette di validare e verificare le informazioni senza doverle dare accesso.

EL'attuale sviluppo tecnologico può essere tanto vantaggioso quanto dannoso per la privacy dei dati gestiti su Internet. Ed è che questa caratteristica è sempre stata la più apprezzata da tutti quegli utenti che desiderano effettuare le loro transazioni tramite criptovalute. Anche prima che ci fossero criptovalute, dal momento del cripto anarchici

La realtà è che in tempi di Big Data, reti neurali artificiali che ti analizzano senza sosta, aziende e governi che assorbono tutto ciò che facciamo per controllarti a piacimento, la privacy personale e la trasparenza delle istituzioni sono più importanti che mai. Per questo motivo, la creazione di soluzioni più potenti ed efficienti che proteggono la privacy nel mondo digitale, oggi sta guadagnando forza e importanza grazie all'arrivo delle criptovalute. 

Oggi imparerai uno degli strumenti a questo proposito: il zero test di conoscenza zk-SNARKs. È un'implementazione crittografica molto potente che consente di dimostrare la proprietà di qualsiasi informazione o dato, senza la necessità di rivelare tali informazioni o dati a qualsiasi utente o rete, in qualsiasi momento. Interessante vero? Bene, diamo uno sguardo approfondito a cosa sono questi nuovi sistemi di prova crittografica cieca.  

Capire cos'è uno zk-SNARK

ZK-SNARK è l'acronimo di "Argomento di conoscenza non interattivo succinto a conoscenza zero" cosa significa "Argomento della conoscenza non interattiva succinto di conoscenza zero". Gli zk-SNARK sono sistemi a prova di conoscenza zero molto affidabili e sicuri. Test che ci consentono di dimostrare il possesso di informazioni, dimostrando che anche tali informazioni sono corrette. Ma questo allo stesso tempo non viene mai rivelato, ma mantenuto strettamente confidenziale e segreto.

È importante distinguere tra i protocolli ZKP e zk-SNARK. Mentre il protocollo ZKP è una forma o un protocollo per eseguire test crittografici, gli algoritmi zk-SNARK sono algoritmi che utilizzano un protocollo ZKP. Per farti capire è come il protocollo TCP / IP (la base Internet), ma poi, su di esso, vengono create delle implementazioni concrete: come il protocollo SMTP (protocollo per l'invio di email). SMTP viene creato su TCP / IP, utilizzando TCP / IP in un certo modo. In questo caso, il protocollo ZKP sarebbe la base e zk-SNARK si basa su questo.

Questa specifica implementazione del protocollo ZK ha alcune sfumature che possiamo scoprire comprendendo ciascuna delle lettere che compongono il nome zk-SNARK:

  • ZK: Zero conoscenza: è un tipo di prova crittografica. Fare riferimento a la riservatezza e la riservatezza delle informazioni tra utenti senza compromettere la loro sicurezza.
  • S: succinto: fare riferimento a la brevità e la velocità con cui il test può essere verificato e verificato per essere vero o legittimo. Poiché i test sono una dimostrazione del possesso di informazioni o dati, la loro dimensione è piccola, quindi possono essere verificati e convalidati nel giro di pochi millisecondi.
  • N: Non interattivo: dire non esiste una relazione di interazione, comunicazione o scambio costante tra il dimostratore e il verificatore. Cioè, nei test a conoscenza zero è solo necessario inviare un messaggio con il test per dimostrare il possesso delle informazioni, senza la necessità di una comunicazione costante o frequente tra le parti.
  • ARK: Argomento della conoscenza: si riferisce a prova o conoscenza che ha un tester e che può dimostrare a un verificatore, per convincerlo di avere informazioni che conosce e sono corrette, ma senza rivelare quali siano tali informazioni. 

Fondamentalmente, uno zk-SNARK ci consente di dire a un amico che abbiamo informazioni segrete in nostro possesso, senza dover mai rivelare tali informazioni. E allo stesso tempo, convincere il nostro amico al cento per cento che l'informazione è davvero in nostro potere. Sembra fantastico, non credi? In effetti, l'utilità di test di questo tipo è gigantesca, ma prima continuiamo a capire cos'altro si nasconde negli zk-SNARK.

Come funzionano gli zk-SNARK?

La tecnologia che circonda zk-SNARKs è profondamente complessa e innovativa. Le basi della sua costruzione sono state progettate da crittografi Shafi goldwasser, Silvio Micalli e Charles Rackoff nel 1985. Ciò che ha dato origine ai primi protocolli per dire che c'è conoscenza di un segreto che esiste e che è corretto ma senza svelarlo è praticamente dire “lo so”, senza andare oltre Quelle parole. 

Tuttavia, dietro questo c'è una matematica potente e complessa che poche persone possono comprendere appieno. Pertanto, un esempio esplicativo e semplice esposto dal crittografo Jean Jacques Quisquater nel 1990 può aiutarci a capire come funzionano i test a conoscenza zero. Vediamo:

Il concetto di prova di conoscenza zero si riflette in una parabola che coinvolge la Grotta delle Mille Meraviglie di Ali Baba. Nel suo esempio la grotta si riflette come un cerchio perfetto che contiene solo un ingresso e che all'interno ci sono solo due percorsi laterali. Per accedere alla grotta attraverso quella piccola porta è necessario pronunciare le parole segrete corrette. 

Quindi, se Alice vuole dimostrare a Bob di conoscere le corrette parole segrete, ma senza rivelarle affatto, può concordare con Bob che lei sarà alla fine della caverna e lui all'ingresso. Quando Bob dice una parola per indicare che Alice dovrebbe apparire lungo uno dei percorsi specificati; Quando Alice ascolta Bob, dovrebbe apparire lungo il percorso che indica in modo affidabile. Dimostrando di conoscere le parole segrete corrette. 

Il processo può essere ripetuto un numero di volte per dimostrare che Alice conosce il segreto e che non ha scelto il percorso per pura coincidenza. 

Importanza degli zk-SNARK

La facilità di tracciare o rintracciare le transazioni effettuate dagli utenti nel blockchain pubblico, ha portato all'implementazione di nuovi meccanismi di sicurezza che garantiscono la tutela e la salvaguardia della privacy. Sia dagli utenti che dalle criptovalute, poiché anche la privacy è un elemento che fornisce fungibilità alle valute digitali. 

Pertanto, l'implementazione di protocolli sulla privacy come zk-SNARK consente di garantire la privacy di tutti gli utenti e partecipanti a una rete blockchain, senza in alcun caso compromettere la privacy o la sicurezza di nessuno di essi. 

L'uso di zk-SNARK può ridurre qualsiasi tipo di connessione o relazione che possa esistere tra il mittente e il destinatario, nonché gli importi coinvolti nelle transazioni. Questo meccanismo di sicurezza può essere utilizzato insieme ad altre implementazioni della privacy come Tor, per nascondere, ad esempio, l'IP degli utenti. Rendere più efficace la garanzia della privacy in tutte le operazioni. Sebbene sia importante notare che zk-SNARK è un meccanismo che viene attivato manualmente. 

Quanto sai, Cryptonuta?

Gli zk-SNARK sono prove crittografiche sicure?

Certo!

I test zk-SNARKs sono stati progettati da zero per fornire un livello molto elevato di sicurezza e privacy, non ottenibile con i mezzi di crittografia asimmetrica convenzionali come ECDSA o EdDSA.

Zcash e gli zk-SNARK

Il primo criptovaluta nell'applicare test di conoscenza zero per garantire la privacy e la sicurezza degli utenti è Zcash (ZEC). L'implementazione di zero knowledge test consente a Zcash di verificare le transazioni effettuate in rete. Tutto questo senza la necessità di rivelare chi era il mittente, il destinatario o la quantità di denaro che è stata trasferita. 

In Zcash, il protocollo ZKP preferito è l'implementazione di zk-SNARKs. Una scelta che permette di modificare completamente il modo in cui i dati vengono condivisi in rete. Consentire alle transazioni di rimanere crittografate ma essere comunque in grado di verificare e certificare la loro autenticità e validità. Offrire un grado di anonimato, privacy, sicurezza e riservatezza senza precedenti per gli utenti.

Zcash supporta indirizzi privati ​​e trasparenti, dove entrambi sono completamente interoperabili tra loro e spetta agli utenti attivare o rimuovere le protezioni sulle informazioni. Quindi gli indirizzi trasparenti sulla blockchain di Zcash funzionano in modo simile a quello su Bitcoin o Ethereum. Dove le informazioni sono pubblicamente visibili.

Per contro, se operi con indirizzi privati ​​vedrai nella catena solo che si è verificato un movimento e che le commissioni per detta transazione sono state annullate. Ma non si avrà conoscenza delle parti coinvolte in tale operazione, né degli importi che sono stati trasferiti. Quindi questi dati non sono visibili al pubblico anche se sono all'interno della catena pubblica. 

Ciò è possibile solo grazie all'utilizzo di prove a conoscenza zero, che consentono di crittografare o crittografare i dati all'interno della blockchain. 

Zero Knowledge Protocol presso Zcash

Zcash implementa il protocolli a conoscenza zero, noto con il suo acronimo in inglese come ZKP, stabilire un meccanismo attraverso il quale una parte può dimostrare a un'altra il proprio possesso di determinate informazioni. Senza rivelare altro che la prova che conferma che tale affermazione è vera. 

Grazie all'implementazione del protocollo ZKP, questa criptovaluta può godere di un elevato livello di sicurezza e anonimato, se richiesto dagli utenti. Poiché la straordinaria capacità del protocollo ZKP di fornire privacy consente la creazione di un sistema di comunicazione sicuro senza precedenti. 

Per tutte le sue proprietà, questo protocollo di privacy ha un'ampia varietà di applicazioni. Applicazioni che vanno dalle implementazioni di sicurezza militare e nazionale a sistemi di comunicazione e autenticazione sicuri. Passando ovviamente attraverso le criptovalute e la tecnologia blockchain. Dove svolgono un ruolo importante nel proteggere e mantenere intatte le transazioni effettuate all'interno della blockchain pubblica. Ma senza rivelare o far trapelare informazioni tra le parti coinvolte. È per questo motivo che Zcash ha implementato il protocollo ZKP sul proprio sistema. 

Caratteristiche principali di Zcash in zk-SNARK

  • In Zcash puoi effettuare transazioni in modo rapido, sicuro e privato con bassi costi di transazione di 0.0001 Zcash.
  • Con Zcash puoi divertirti indirizzi completamente privati o scegli indirizzi pubblici e trasparenti
  • Con indirizzi privati, i campi dei memo non vengono divulgati pubblicamente. In questo modo puoi includere informazioni importanti per il destinatario della transazione senza rischi o vulnerabilità. Dal momento che tali informazioni saranno protette e crittografate. 
  • Negli indirizzi privati, gli utenti possono rivelare i dettagli delle loro transazioni in caso di audit o conformità agli standard normativi. Tuttavia, l'utente può rivelare tutte le informazioni della transazione se lo desidera. Quindi possiamo vedere gli importi trasferiti, il campo memo o qualche messaggio collegato. Tutto questo senza mostrare chi è stato il destinatario o il destinatario dell'operazione. 

Altri tipi di test a conoscenza zero come zk-SNARK

Un altro esempio di test a conoscenza zero simili a zk-SNARK sono gli zk-STARK. Il ZK-STARK sono stati creati come una versione alternativa dei test zk-SNARK e sono considerati un'implementazione più rapida ed economica di questa tecnologia. 

Ma ciò che è veramente importante di questo sistema è che gli zk-STARK non richiedono una configurazione di trust iniziale (quindi la "T" è trasparente). Inoltre, gli zk-STARK hanno una forza maggiore contro gli attacchi di tipo quantistico. Per questo motivo sono considerati una forma di crittografia più affidabile contro questo tipo di sistema.