Il protocollo 0x, sviluppato nell'ambito del Progetto 0x, rappresenta uno dei maggiori progressi verso la creazione di applicazioni di scambio completamente decentralizzate su blockchain di Ethereum, senza essere esente da sicurezza e velocità.

El protocollo 0x è senza dubbio la pietra angolare del progetto 0x. Questo protocollo è progettato per rendere gli scambi distribuiti (o case di scambio) completamente funzionali attraverso smart contract eseguito il Ethereum. Il suo sviluppo risale all'ottobre 2016, quando Will Warren y Amir bandeali Hanno iniziato questo progetto.

L'idea alla base dello sviluppo del protocollo 0x è progettare una piattaforma in grado di gestire gli scambi in modo decentralizzato e sicuro. Piattaforma che deve essere in grado di essere espandibile nelle funzioni, facilmente adattabile, scalabile e sicura. Ebbene, tutte queste proprietà diventano tangibili con il protocollo 0x. Ciò significa due cose: i primi sviluppatori possono creare DApp che utilizzano il protocollo 0x per espandere le loro capacità. In secondo luogo, gli utenti possono gestire un sistema più omogeneo e sicuro per svolgere le proprie operazioni.

Ma il protocollo 0x è molto più di un mezzo per facilitare gli scambi. Sotto tutto questo troviamo caratteristiche uniche che fanno di 0x un punto di riferimento nello sviluppo dell'ecosistema. Ethereum.

Protocollo 0x: come funziona?

Il funzionamento del protocollo 0x è abbastanza semplice. In generale, possiamo riassumerlo con la seguente serie di passaggi:

  1. Viene approvato il contratto di scambio decentralizzato (DEX) per accedere al tuo saldo token A.
  2. Il creatore crea un ordine per scambiare il token A con il token B. Specifica il tasso di cambio desiderato, l'ora di scadenza e firma l'ordine con la sua chiave privata.
  3. L'ordine viene trasmesso alla rete in modo che possa essere elaborato dai relayer.
  4. La controparte accetta l'ordine.
  5. Viene approvato il contratto DEX per accedere al saldo del token di controparte B.
  6. La controparte firma l'ordine manifestando il proprio interesse a portare a termine l'operazione.
  7. L'ordine viene rispedito alla rete per essere elaborato dal DEX.
  8. Il contratto DEX autentica la firma di entrambe le parti, verifica che l'ordine non sia scaduto e verifica che l'ordine non sia stato completato.
  9. Il trasferimento avviene e quindi trasferisce i token tra le due parti al tasso di cambio specificato.

Tuttavia, durante questo processo intervengono una serie di importanti attori che rendono possibile questa operazione. cosa sono e cos'è quello che fanno è qualcosa che scopriremo più avanti.

Come è costituito il protocollo 0x?

0x contratti intelligenti

La rete 0x dipende da vari contratti intelligenti che vengono eseguiti sulla rete Ethereum. Gli smart contract sono piccoli programmi che girano sulla rete Ethereum. Queste smart contract sono alla base del funzionamento del protocollo 0x. Questo perché sono incaricati di elaborare tutte le possibili operazioni in 0x. In poche parole, i contratti intelligenti diventerebbero il cervello dell'intera rete 0x. Un cervello diviso in più parti, ognuna specializzata in un compito specifico.

Ad esempio, se una DApp vuole eseguire alcune operazioni con i token ZRX e altri token ERC-20, deve essere utilizzato lo smart contract creato a tale scopo. Esistono anche contratti intelligenti che ci semplificano la gestione WETH (Ether avvolto). Tutto questo al fine di ottimizzare l'utilizzo dei saldi in Ethers nell'exchange decentralizzato.

El protocollo 0x al momento è conformato by un totale di Diez Smarts contratti. Ognuno di loro con una funzionalità specifica. In questo modo ha un'ottima modularità e sicurezza. Di seguito mostriamo il file elenco completo di contratti intelligenti 0x disposto nel mainnet da Ethereum:

  1. AssetProxy Owner: 0x17992e4ffb22730138e4b62aaa6367fa9d3699a6
  2. ERC20 Procura: 0x2240dab907db71e64d3e0dba4800c83b5c502d4e
  3. ERC721 Procura: 0x208e41fb445f1bb1b6780d58356e81405f3e6127
  4. Exchange: 0x4f833a24e1f95d70f028921e27040ca56e09ab0b
  5. Spedizioniere: 0x5468a1dc173652ee28d249c271fa9933144746b1
  6. Order Validator Order: 0x9463e518dea6810309563c81d5266c1b1d149138
  7. WETH9 (EtherToken): 0xc02aaa39b223fe8d0a0e5c4f27ead9083c756cc2
  8. Gettone ZRX: 0xe41d2489571d322189246dafa5ebde1f4699f498
  9. CoordinatoreRegistro: 0x45797531b873fd5e519477a070a955764c1a5b07
  10. dell'esame: 0x25aae5b981ce6683cc5aeea1855d927e0b59066f

Puoi rivedere ciascuno di questi contratti intelligenti da block explorer di Ethereum e rivedere tutta la sua attività in modo aperto e trasparente.

smart-contract-0x-nel-browser

Relayer

I relay sono computer che eseguono software 0x. L'unione del diverso ripetitori è responsabile della creazione della rete autonoma 0x. Questi team sono responsabili della gestione del portafoglio ordini e degli ordini di rete fuori catena. Allo stesso tempo, i relayer hanno la missione di fornire le funzioni necessarie agli utenti per aggiungere, eliminare e aggiornare questo order book tramite le DApp che utilizzano.

In questo modo, i relayer si trasformano in colonna vertebrale di tutto il rosso 0x. Grazie a loro, chi partecipa alla rete può svolgere le proprie operazioni in sicurezza, poiché tutte le informazioni sono gestite in modo crittografico. Inoltre, i relayer hanno il compito di tracciare ciascuna delle operazioni, in modo che una volta completate, vengano regolate direttamente sulla blockchain di Ethereum tramite gli smart contract del protocollo 0x.

relayers-at-0x

Il token ZRX

Il token ZRX è un'altra parte fondamentale del protocollo 0x. Questo token ha due funzioni ben definite che sono:

  • Aiuta a risolvere il problema del coordinamento e migliora la liquidità della rete. Questo grazie al fatto che consente di creare un ciclo di feedback economico, in cui i primi utilizzatori del protocollo beneficiano di una più ampia adozione.
  • Aiuta a creare e gestire la governance decentralizzata. I partecipanti del mercado che generano e consumano ordini di scambio, utilizzano il token ZRX per pagare le commissioni di transazione ai relayer. Questo crea un'associazione cripto-economica tra gli attori che va dagli incentivi per il mantenimento della rete alla governance del progetto e al processo decisionale.

Strumenti di sviluppo del protocollo 0x

Per consentire a terze parti di adottare il protocollo 0x, i suoi creatori hanno fornito diversi strumenti per questo. Questi elementi costitutivi aiutano a creare DApp o integrare quelli esistenti nella rete 0x per utilizzare le loro capacità. A questo punto, 0x ha 0x.js una visita libreria creato per creare applicazioni web sfruttando le potenzialità di 0x.

L'obiettivo di 0x.js è consentire la creazione di smart contract sicuri su Ethereum e garantire che i clienti possano interagire con questi smart contract tramite interfacce web. Ciò garantisce un accesso facile e sicuro agli scambi decentralizzati, sostenendone l'espansione e la massificazione.

Governance all'interno del protocollo 0x

Dato l'ampio decentramento del protocollo 0x, ha una governance distribuita tra le sue parti in modo equo. Questo al fine di garantire il funzionamento decentralizzato e continuativo della rete, oltre a garantire che le decisioni prese vadano a vantaggio di tutti in egual modo.

Questo sistema di governance ha lo scopo di garantire in ogni momento il funzionamento e l'evoluzione del protocollo 0x. Gli aggiornamenti minori o maggiori di 0x vengono approvati con il voto di chi compone la rete. Questo modello garantisce che tutti partecipino al destino della rete e alla sua evoluzione futura.

0x-js

Quanto sai, Cryptonuta?

Il protocollo 0x è uno dei modi più utilizzati nella creazione di DEX?

Certo!

Lo sviluppo e il successo del protocollo 0x lo hanno rapidamente trasformato nella soluzione più utilizzata per la creazione di scambi decentralizzati incentrati su sicurezza, velocità e facilità d'uso da parte degli utenti e dei membri della rete 0x.

Vantaggi del protocollo 0x

Molti dei vantaggi forniti dal protocollo 0x hanno a che fare con quelli che fornisce agli scambi decentralizzati rispetto agli scambi centralizzati. Uno dei maggiori problemi con gli scambi centralizzati è che devono detenere e proteggere i fondi di tutti i trader sulla loro piattaforma. Ciò lascia un singolo punto vulnerabile che, se violato o gestito in modo errato, significa che tutti questi trader potrebbero perdere i loro fondi. Centinaia di milioni sono già stati rubati in questo modo, in molte occasioni.

Inoltre, con uno scambio decentralizzato, i commercianti non hanno bisogno di depositare fondi presso un'entità centralizzata, di cui dovrebbero fidarsi. Questo permette di operare nell'acquisto e vendita di token direttamente dal nostro wallet. È così che i DEX restituiscono all'utente il controllo dei propri fondi in ogni momento, rimuovendo questo singolo punto di errore dall'equazione.

A questo punto, 0x consente di generare sistemi di scambio decentralizzati molto facilmente. Ma non solo, rende anche possibile per DApps integrare rapidamente il token 0x, permettendomi di interagire con l'ecosistema 0x senza alcuno sforzo.