MAST o Merkelized Abstract Syntax Trees, è uno sviluppo importante con il quale vengono creati diversi strumenti che consentiranno loro di portare Bitcoin a un nuovo livello e persino dargli un maggiore potenziale per creare contratti intelligenti avanzati. 

Lgli sviluppatori di Bitcoin Sono sempre alla ricerca di alternative e soluzioni che migliorino le caratteristiche della blockchain. Pertanto, la proposta di Alberi di sintassi astratti merkelizzati, conosciuto anche come MAST, ha lo scopo di migliorare la capacità di Scripting di Bitcoin, così come la loro sicurezza. Una funzione che può essere applicata non solo a Bitcoin, ma anche a qualsiasi criptovaluta distribuire l'aggiornamento SegWit

Questa proposta nasce e viene creata a causa della costante concorrenza che esiste contro altre reti blockchain. Soprattutto quelli che offrono funzionalità molto interessanti come lo sviluppo di avanzate contratti intelligenti, anche per sviluppatori inesperti. Quindi questo miglioramento del sistema Bitcoin può portare a questa rete che fornisce funzionalità maggiori e migliori. Un punto che può migliorare ulteriormente la posizione di Bitcoin all'interno degli enormi universi di criptovalute e blockchain. 

L'implementazione MAST è stata rilasciata dallo sviluppatore Johnson Lau nel 2016, sotto il BIP-0114.. E questo sarà possibile se l'aggiornamento SegWit continuerà a dare i suoi frutti, aprendo la strada a una nuova gamma di miglioramenti tecnici al sistema.

Formulazione della proposta MAST

Questa proposta nasce da 2 concetti. Prima di tutto il file Merkle Tree. Questa è una funzionalità integrata sin dai primi giorni della blockchain di Bitcoin. La sua funzione è quella di consentire la verifica delle transazioni all'interno dei blocchi della blockchain, e anche la verifica degli stessi blocchi. Grazie ad esso è possibile sapere se fanno parte di un set senza dover scaricare le informazioni complete. 

Ciò riduce la necessità di spazio di archiviazione per archiviare tutte le informazioni nella blockchain. Un esempio di questa funzionalità può essere apprezzato con il Portafogli SPV. Questi portafogli leggeri ci consentono di verificare se una transazione è stata aggiunta a un blocco, senza dover scaricare l'intera blockchain. Qualcosa che è possibile grazie all'uso e all'applicazione degli alberi Merkle.

Secondo, ci sono ÁAlberi di sintassi astratti, chiamato anche AST. Questi hanno la loro origine in un tipo di algoritmo che divide le informazioni in singole parti differenti. Ciò semplifica la comprensione e la classificazione di tali informazioni, consentendo al contempo di accedere rapidamente a dati rilevanti o interessanti. Tutto questo senza la necessità di mostrare o esporre pubblicamente tutte le informazioni che contengono. 

È grazie alla combinazione di questi due strumenti che possiamo costruire MAST. Un metodo che consente di includere dati e informazioni molto più complessi nella rete blockchain. Migliorando la tua privacy e riducendo la necessità di spazio di archiviazione.

Obiettivi di MAST

Ora, cosa cercano gli sviluppatori di Bitcoin con MAST? Bene, in primo luogo cercano di creare un meccanismo per frammentare le informazioni sulla blockchain in un modo più specializzato. Più specificamente, cercano di frammentare la programmazione dello script Bitcoin. Ma allo stesso tempo, vogliono mantenere un meccanismo di verifica per quegli script evitando problemi di sicurezza. Quindi, hanno deciso di unire gli alberi di Merkle con gli alberi di sintassi astratti.

Calcolo di un albero di sintassi astratta MAST o Merkelized

Grazie a questo, gli sviluppatori di Bitcoin hanno progettato un nuovo meccanismo per segmentare gli script e verificarli senza dover scaricare tutte le informazioni dalla blockchain. Inoltre, questo metodo consente di sostituire o nascondere le parti oi frammenti di quello script che non sono stati utilizzati. Quest'ultimo, al fine di ridurre lo spazio occupato sulla rete, migliorando la privacy dell'impianto non dovendo rivelare le parti inutilizzate. 

Per comprendere chiaramente lo scopo di questo, citiamo un esempio: 

Quando un utente possiede una certa quantità di beni, può stabilire condizioni per la sua spesa. Se Maria ha la quantità di 10 BTC in un indirizzo Bitcoin, può impostare uno script che consenta a suo marito di utilizzare quei soldi dopo un po '. Nel caso le succedesse qualcosa e poi non possa più spenderli. 

Bene, Maria può spendere il BTC in qualsiasi momento vuole, ma se per qualche motivo quel determinato tempo trascorre, diciamo 6 mesi, e il BTC non si è spostato dal suo account, il marito di Maria può farne uso i soldi. Ora, il marito di Maria, prevenendo ogni situazione, può anche stabilire un copione dove, ugualmente se per qualche motivo non può usare i fondi in 4 mesi, i suoi figli possono avere i soldi. Tutta questa catena di script e condizioni per spendere i fondi richiedono molto spazio sulla rete, oltre a rimanere pubblici, indipendentemente dal fatto che siano soddisfatti o meno. 

Quindi, considerando che gli script che contengono tutte le informazioni (sia le chiavi pubbliche di Maria, del marito e dei figli, i condizionali e gli orari stabiliti) vengono aggiunti alla blockchain, questo aumenta notevolmente lo spazio di archiviazione utilizzato. Allo stesso tempo, riducono la privacy, perché tutti i dati e le condizioni stabilite pubblicamente sono esposti.

Pertanto, è necessario aggiungere uno strumento che garantisca la privacy e riduca al minimo le dimensioni delle transazioni. Questo è ciò che fa MAST eliminando la necessità di aggiungere le parti inutilizzate di uno script alla blockchain di Bitcoin. 

Creazione di smart contract più complessi

L'esempio precedente sembra uno smart contract avanzato, non credi? È abbastanza simile. Ed ecco un altro dei grandi vantaggi che porterà l'implementazione MAST. MAST apre le porte all'espansione delle capacità di programmazione di Bitcoin Scripts. In poche parole, è un ulteriore passo nell'implementazione contratti intelligenti o smart contract di elevata complessità. 

Ciò è possibile perché MAST consente la creazione di un gran numero di script e prelievi senza richiedere troppo spazio. Cosa rende possibile la creazione di smart contract più complessi all'interno della blockchain. Tutto questo senza dover nuocere scalabilità blockchain

Quanto sai, Cryptonuta?

MAST infrangerebbe la sicurezza di Bitcoin?

FALSO!

MAST o Merkelized Abstract Syntax Trees, non pone alcun rischio per la sicurezza all'interno di Bitcoin. Infatti, applicando MAST insieme alle firme Schnorr, la sicurezza e le capacità di Bitcoin migliorerebbero visibilmente, sia in termini di sicurezza che di privacy.

Vantaggi dell'implementazione di MAST

MAST porterà molteplici vantaggi alla blockchain di Bitcoin. Innanzitutto, riducendo le dimensioni delle transazioni utilizzando l'albero Merkle, occupano meno spazio all'interno della blockchain. Con cui puoi migliorare il problema della scalabilità che la rete presenta, non dovendo includere tutte le informazioni all'interno della catena. Ciò lascia più spazio libero per elaborare rapidamente un numero maggiore di transazioni. 

Allo stesso modo, il livello di privacy delle transazioni sarà migliorata anche sulla blockchain. Con l'implementazione di AST in MAST, possono essere rivelate solo le informazioni essenziali di una transazione o di uno script. Senza dover mostrare tutte le condizioni e le restrizioni precedentemente stabilite. Pertanto, i condizionali e le restrizioni che non sono attivati ​​nella transazione, semplicemente non saranno inclusi nella blockchain. Garantire la privacy degli utenti non rivelando i propri dati e ottimizzando lo spazio e l'utilizzo della blockchain.  

Inoltre, MAST può anche contribuire a migliorare il fungibilità del sistema, poiché potrebbe impedire che determinate criptovalute siano associate a uno smart contract oa una determinata transazione.

Tuttavia, queste funzionalità sono ancora in fase di sviluppo e test, quindi ci vorrà del tempo per vederle finalmente applicate sulla blockchain di Bitcoin.