I token ERC 721 della rete Ethereum basano la loro esistenza e il loro funzionamento sul miglioramento della scarsità digitale per sfruttare l'effetto creato dalle edizioni limitate dei prodotti. A differenza dei gettoni ERC 20, il suo fascino sta nel modo in cui la sua particolarità esalta il suo aspetto di essere raccolti.

Cos'è esattamente un token ERC721?

EIl token ERC-721 è un tipo di token creato per la rete Ethereum secondo gli standard del suo smart contract. La proposta per la creazione di questo nuovo standard è stata presentata dallo sviluppatore Dieter shirley alla fine del 2017.

Nello specifico, lo standard è stato progettato con l'obiettivo di creare gettoni intercambiabili ma con la particolarità dell'essere unico e non sacrificabile. Cioè, ogni token è unico per tutta la sua esistenza e non può essere danneggiato o distrutto.

L'obiettivo alla base di questo è sviluppare gettoni unici, dove il loro valore intrinseco è dato dalla loro rarità. Questo sicuramente renderà i token ERC-721 molto simili ai collezionabili e hai ragione. Chiaramente, i token ERC-721 sono stati creati con questa stessa prospettiva.

In breve e in parole più semplici, un token ERC-721 non è altro che un token "collezionabile". Grazie a questo possiamo definire il valore di un token ERC-721 in base alla rarità e particolarità delle sue proprietà. Ciò significa che sarà più attraente per i futuri acquirenti o "Collezionisti".

Ciò ha permesso di costruire un intero nuovo ecosistema di token sulla blockchain Ethereum, uno potenziato dal concetto di scarsità digitale, dove il valore degli oggetti viene mantenuto e accresciuto per l'unicità delle loro proprietà. Ed è che, qualcosa che fosse facile da replicare, non avrebbe attirato così tanta attenzione.

tokens-erc-721-tutto-diverso

Perché è stato creato il token ERC-721?

Il motivo alla base della creazione dei token ERC-721 è la possibilità di generare un token unico con proprietà irripetibili. Se a questo punto ti chiedi ancora Quanto possono essere utili questi tipi di funzionalità? Bene, la verità è che diventa estremamente conveniente nei casi in cui vogliamo il file "Particolarità, singolarità o unicità" del token è così scarso che funziona come un privilegio. E quindi, che il desiderio di raggiungerlo è inversamente proporzionale al numero di gettoni simili che ci sono.

Prendiamo, ad esempio, il caso in cui un museo desidera registrare all'asta le sue opere più preziose. E puoi anche ottenere una di quelle opere grazie a una speciale lotteria che terrà conto del biglietto di ogni specifico partecipante. In questo caso, ogni biglietto viene emesso con caratteristiche uniche e irripetibili. La persona con il biglietto vincente non solo avrà un biglietto, avrà accesso a un'opera d'arte di valore.

In questo esempio, il biglietto è il nostro token ERC-721. Questo biglietto è un gettone emesso con caratteristiche che lo rendono unico. E questa unicità è ciò che le conferisce un grande valore (l'opera d'arte).

Con i token ERC-20, questo esempio sarebbe impossibile da fare. Il motivo è che i token ERC-20 sono divisibili, fungibili e intercambiabili. Caratteristiche che non sono possibili con il token ERC-721, perché il suo valore e la sua unicità rimangono intatti formando una "unità" in ogni momento.

Al momento della scrittura, sono stati creati un totale di 1.941 token ERC-721 diversi.. I dati possono essere rivisti in qualsiasi momento da qui.

Caratteristiche dei gettoni ERC-721

Strutturalmente, i token ERC-721 assomigliano molto ai loro fratelli, i token ERC-20. Il smart contract base che ne consente il funzionamento, ha infatti funzioni simili. Tuttavia, alcune di queste caratteristiche consentono di differenziare entrambi i gettoni nel modo desiderato. Tra queste proprietà ci sono:

  1. Ogni token ERC-721 ha un'estensione nome. Questo campo viene utilizzato per indicare ai contratti e alle applicazioni esterne la denominazione del token.
  2. Hanno una definizione simbolo che consente il DApp può accedere a un nome breve per quei token.
  3. Hanno definito il fornitura totale del token.
  4. Contengono un campo che indica il file equilibrio di token all'interno di un indirizzo.
  5. Ogni token ERC-721 ha un campo definito di funciones del proprietario, utilizzato per definire la proprietà del token e come può essere trasferito.
  1. Hanno un campo definito chiamato proprietario, che consente di garantire la non fungibilità del token e di identificarlo crittograficamente.
  2. Ha un campo chiamato approvazione, per cui a un'altra entità viene concessa l'autorizzazione a trasferire il token per conto del proprietario.
  3. Hanno anche un altro campo nome definito Toma de possesso, che consente a un utente di possedere una certa quantità di token e desidera prelevarli dal saldo di un altro utente.
  4. D'altra parte, il campo di Trasferire, consente l'invio di token a un altro utente nello stesso modo in cui accadrebbe con una criptovaluta e dettagli su quale account ha inviato il token e chi lo ha ricevuto, insieme all'ID di quel token.
  5. A causa dell'unicità del token e del fatto che un utente può possedere più token ERC-721, il campo è stato creato Token del proprietario tramite indice. Questa funzione consente di tenere traccia dei token utilizzando un ID univoco.
  6. Infine, i token ERC-721 hanno un campo chiamato metadati del token. È proprio questo campo che ne consente lo status non fungibile e ospita tutte quelle proprietà che distinguono un token da tutti gli altri.
  7. Questi gettoni non consentono indennità nella sua struttura.

Il primo utilizzo dei token ERC-721

Siamo il primo token non fungibile conforme a ERC # 721 sulla blockchain di Ethereum. È una dApp completamente funzionale con contratti intelligenti e un'interfaccia utente web.

Sviluppatori di CryptoKitties sul loro account ufficiale, 3 dicembre 2017.

Differenze tra i token ERC-20 ed ERC-721

Tra le principali differenze che esistono tra i token ERC-20 ed ERC-721, evidenziamo:

  1. A differenza di ERC 20, i token ERC-721 sono token NFT o non fungibili (token non fungibile). Ciò significa che i token ERC-721 non vengono danneggiati o distrutti come i token ERC-20.
  2. Un'altra differenza tra i token ERC-721 e ERC-20 è che i token ERC-721 no sono divisibile o frazionario. I token ERC20, invece, lo sono.

Quanto sai, Cryptonuta?

La non fungibilità dei token ERC-721 garantisce che rimangano inalterabili e unici in ogni momento?

Certo!

La proprietà di non fungibilità dei token ERC-721 è molto importante per l'unicità caratteristica di questi token. Il fatto che la sua programmazione garantisca che i token possano rimanere inalterati e non distruttibili nella blockchain, permette alle loro caratteristiche di essere presenti in ogni momento e nessun altro token può avere caratteristiche identiche.

Usi e applicazioni dei token ERC-721

Uno dei primi esempi di utilizzo che abbiamo potuto sperimentare CryptoKitties y Decentraland. Di questi esempi, forse il più famoso è il primo. Il DApp CryptoKitties, è un gioco che ti permette di possedere, allevare e abbinare personaggi felini virtuali. Ogni gattino rappresenta un token ERC-721 e ha caratteristiche uniche che lo differenziano da qualsiasi altro gattino. Una specie di animale domestico digitale su una blockchain. Inoltre, CryptoKitties ti consente di eseguire altre azioni, tra cui: raccogliere e cercare altri gatti con attributi ancora più peculiari.

Con questo, CryptoKitties ti trasforma in un collezionista di gatti virtuali che basa il loro valore sulla rarità. Per questo motivo non è strano osservare che chi partecipa a questo gioco, abbina il proprio gatti digitales in cambio di ingenti somme di denaro. Forse il più grande esempio a questo proposito è il gatto genesis di CryptoKitties, che è stato venduto per 247 ETH (circa $ 117.000 USD) il 2 dicembre 2017.

Qualcosa di simile è accaduto con Decentreland, un gioco in cui ottieni un appezzamento di terreno virtuale dove puoi costruire. In un'occasione, ad esempio, un sacco di terreno Decentreland è stato venduto all'asta per $ 9.000 USD.

Tuttavia, oltre alla sezione giochi, il token ERC-721 ha altre possibilità. Ad esempio possiamo usarlo per allocare in modo crittograficamente sicuro la proprietà e il possesso di diversi elementi nella vita reale. Questi elementi possono essere case, terreni, veicoli e persino un'identità virtuale protetta crittograficamente. Come puoi vedere, il token 721 avrebbe un ruolo molto simile a quello del titolo o dell'atto, che assegna la proprietà a chi lo possiede.

Non importa cosa sia, se ciò che intendi tokenizzare è unico in tutti i suoi aspetti, lo standard ERC-721 è progettato proprio per aiutarti in quel compito e permetterti di trasformarlo in un token all'interno della blockchain di Ethereum.