L'airdrop è forse il formato promozionale più sorprendente per il lancio di un token o di una criptovaluta. Ed è che in un ecosistema popolato come quello delle criptovalute, la distribuzione di asset gratuiti è uno dei modi migliori per entrare sulla mappa.

UUna delle attività più sorprendenti al mondo di criptovalute sono lanci. Il tuo obiettivo è regalare criptovalute o token a una comunità interessata. Una situazione che indubbiamente cattura l'attenzione di molte persone, in quanto è una buona opportunità per ottenere denaro senza fatica. Sebbene sia un formato di campagna promozionale basato su schemi abbastanza tradizionali, la verità è che in pratica è un po 'diverso. Ed è che durante un airdrop, i token vengono inviati agli indirizzi che decidono i gestori di questi eventi. Ad esempio, se tu indirizzo è stato scelto, anche se non li avessi richiesti, riceveresti comunque i gettoni. Questa piccola sfumatura rende il formato di distribuzione più simile a quello che chiamiamo casella di posta.

Motivi per cui vengono realizzati gli Airdrop

Dietro questa distribuzione di criptovalute e token pubblico, la crescita della comunità e gli obiettivi economici sono abbastanza chiari.

Tra questi possiamo citare:

  1. Cattura l'attenzione dei media e delle persone. Gli airdrop, soprattutto da progetti seri, ricevono spesso molta attenzione da parte dei media. Questa situazione è positiva perché fa conoscere il progetto e più persone potrebbero essere interessate.
  2. Assicurati che le criptovalute o i token raggiungano il maggior numero di persone e che inizino a usarli. Con l'uso di criptovalute o token ricevuti, l'attività economica del progetto viene stimolata. Ciò ha un impatto positivo sulla crescita del progetto, favorendone lo sviluppo. Inoltre, garantisce anche una migliore distribuzione dei token o delle criptovalute, decentralizzandone il controllo.

Come puoi vedere, gli airdrop sono usati come strumento per altoparlanti pubblicitari. E sono quindi considerati un elemento promozionale che mira ad ampliare il target di riferimento e rilanciare l'attività economica del progetto a cui sono associati.

Che tipi ci sono?

Esistono diversi tipi di airdrop, ognuno con le proprie peculiarità. Tra questi possiamo citare:

Task Airdrop

È il più comune di questi e obiettivi, chiedere agli utenti di eseguire determinate attività per essere idonei per l'evento. Normalmente i compiti da svolgere sono focalizzati sulla presenza nei social network o simili. Per questo, molti hanno la condizione di seguire gli account dei social media del progetto o altri legati alla sua promozione. In questo modo si cerca di raggiungere una certa massa critica di utenti per la fase iniziale del progetto. In altre parole, più le persone conoscono e parlano del progetto, meglio è.

Airdrop con ricambi

Questo è un altro tipo molto comune di airdrop. In questo caso chi gestisce il sistema airdrop sono i progetti e gli scambi ad esso associati. Il progetto seleziona un paio di file exchanges che ti consentono di gestire la criptovaluta o il token sulla tua piattaforma. È quindi lo scambio, che si occupa di ricevere gli utenti, nonché di informare e gestire i requisiti necessari per renderli idonei per l'airdrop.

Un esempio di questo tipo di airdrop può essere visto tra gli scambi Blockchain, Coinbase e il progetto Stellar. Entrambi gestiscono un airdrop che consente la consegna di $ 50 in Lumen (XLM) a chi passa l'intero processo di identificazione KYC delle proprie piattaforme. Solo dopo aver completato l'intero processo l'utente è idoneo a ricevere il premio airdrop.

airdrop-stellar

Airdrop con borse

Questa è un'altra forma di airdrop abbastanza comune e ampiamente utilizzata dai progetti con borse. multitasche. Normalmente, questi airdrop forniscono criptovalute o token a coloro che installano o utilizzano i loro portafogli in determinate circostanze. L'intenzione di questo è chiara: porta il tuo portafoglio a quanti più utenti possibile. Tutto per aumentare le dimensioni della tua comunità e i tuoi profitti. È così, poiché questi portafogli di solito offrono altri servizi di pagamento ad essi associati.

Airdrop per possesso

Questa è una rara forma di airdrop. Si verifica quando il requisito per ricevere l'airdrop è di avere una certa quantità di criptovaluta in un portafoglio personale. Normalmente, l'importo che deve essere ricevuto dall'airdrop è correlato alla quantità di criptovalute o token in tuo possesso. In questo modo, più token e criptovalute hai in tuo possesso, maggiore sarà la ricompensa da ricevere. I gestori di airdrop danno preavviso che stanno per acquisire quella blockchain in un momento specifico. Questa acquisizione consente loro di sapere quanto ha ogni portafoglio in un momento specifico. Da qui, useranno questi importi come metodo di scala per assegnare gli importi di token da inviare.

Come puoi partecipare a un Airdrop?

Partecipare a un airdrop non è particolarmente difficile. Come utente dobbiamo solo essere a conoscenza di quei progetti che ne lanceranno uno presto. Un buon punto di partenza è il web airdrops.io, dedicato a seguire e mostrare diversi Airdrop che avvengono in tutto il mondo.

Su questi siti web vengono mostrati tutti i passaggi necessari per poter partecipare ai diversi airdrop registrati. Generalmente questi vanno a svolgere compiti molto semplici come:

  1. Unisciti ai social network della criptovaluta.
  2. Crea una sorta di post per evidenziare il progetto.
  3. Alcuni compiti specifici al fine di rendere l'utente idoneo per l'airdrop.

Un altro modo per essere attenti agli airdrop è vedere le notizie di nuovi progetti e seguire i loro siti web ufficiali. Certamente, questo richiede un po 'di lavoro ma in generale è di solito un modo più sicuro e senza intermediari per un compito del genere.

Devi anche essere a conoscenza dei requisiti dell'airdrop per richiedere il tuo premio. In generale, i progetti lanciano i loro portafogli o spiegano come crearne uno per ricevere il premio. A questo punto, devi seguire attentamente i passaggi per ricevere il premio airdrop se scelto.

Pericoli degli Airdrop

Gli Airdrop possono essere un'attività potente e interessante per i progetti. Tuttavia, dovresti stare attento, poiché non sono esenti da determinati rischi. In questa situazione è meglio essere vigili e non lasciarsi trasportare dalle emozioni. Alcuni lanci possono essere una forma di truffa. Soprattutto a chi chiede di svolgere qualche azione con costi economici per l'utente.

Per questo motivo, è importante verificare la validità di tali azioni e rivedere i media ufficiali o della comunità per scoprire se ci sono reclami o segnalazioni. Ovviamente, non dovresti mai accettare un airdrop che ti chiede di trasferire denaro su un account o ti chiede di controllare il tuo chiavi private. Entrambe le situazioni sono altamente pericolose per la tua privacy, oltre che un buon punto di partenza per perdere i tuoi fondi.

D'altra parte, non dimenticare che hacker e truffatori inseguono allo stesso modo queste opportunità. La ragione è che molte delle persone che partecipano a questi eventi sono neofiti. Qualcosa che renda loro più facile perpetrare la loro attività disonesta.

Di fronte a questi pericoli, tenere sempre presenti le seguenti considerazioni sulla sicurezza:

  1. Non inviare mai denaro a un indirizzo allo scopo di partecipare a un airdrop. Non importa se quella persona afferma di esserlo Vitalik Buterin o lo stesso Satoshi Nakamoto, non farlo. La magia dell'airdrop sta nel ricevere gratuitamente, non nel chiedere soldi per farvi partecipare.
  2. Mantieni sempre il controllo delle tue chiavi private, non condividerle mai con nessuno. Ricorda che queste chiavi sono solo per i tuoi occhi.
  3. Mantieni i profili differenziati tra i tuoi social network reali e quelli che partecipano agli airdrop. Mantenere questa separazione ti aiuterà a prenderti cura della tua privacy.
  4. Non installare con leggerezza app di terze parti. Controlla sempre che il software sia sicuro e che non sia un'applicazione dannosa. Per lo meno, usa un software antivirus per tenerti al sicuro.

Quanto sai, Cryptonuta?

Gli airdrop sono una forma di investimento in un progetto di criptovaluta?

FALSO!

Gli airdrop sono rimesse gratuite di criptovalute o token, che vengono fatte agli utenti nella speranza che vengano utilizzate e stimolino l'economia del progetto. In nessun caso vanno intesi come una sorta di investimento all'interno del progetto, per il quale si possono chiedere soldi in cambio di profitti o partecipazione ad esso. In tal caso, potresti trovarti di fronte a un ICO (Initial Coin Offering), qualcosa con un insieme di regole completamente diverso.

Quanto puoi guadagnare in un Airdrop?

I guadagni in un airdrop possono variare notevolmente, ma generalmente, di solito sono superiori a $ 5. Ci sono anche alcuni casi in cui i guadagni possono essere molto più alti. Ad esempio, l'airdrop Stellar è per un totale di $ 50 (circa 360 XLM). Questo è uno degli esempi più chiari di quanto puoi guadagnare in un airdrop. Inoltre, molti airdrop hanno aggiunto campagne di ricompensa. Con loro puoi massimizzare il profitto moltiplicando, da due a cinque volte, quanto ottenuto nel primo step dell'airdrop. Questo percorso è quindi un modo per premiare la fedeltà degli utenti al progetto.