Sicuramente hai visto l'acronimo IFO o Initial Farming Offering in molti posti e ti sei chiesto cosa significano? Ebbene, Initial Farming Offering (in spagnolo, Initial Farming Offer), è l'evoluzione del noto ICO o Initial Coins Offering (in spagnolo, Initial Coin Offering).

EL'obiettivo della stessa è fungere da veicolo per raccogliere capitali per l'avvio di progetti cripto, utilizzando una formulazione molto diversa dalla già nota ICO.

Per fare ciò, gli IFO cercano di sfruttare le piattaforme DeFi e yield farming per preparare la presentazione di progetti in cerca di seed capital, utilizzando un'enorme attrattiva: una strategia agricola. Pertanto, l'IFO riesce a mantenere il decentramento nell'acquisizione del capitale iniziale per il progetto. E, allo stesso tempo, offre agli investitori la possibilità di guadagnare premi per il capitale investito nell'IFO.

Ma Come funziona questo sistema? Quali vantaggi offre? Bene, vedremo questo e altro di seguito.

Come funziona un'offerta agricola iniziale (IFO)?

Il funzionamento di una Initial Farming Offering (IFO) dipende dalle piattaforme DeFi Yield Farming che ospitano la richiesta di raccolta fondi. In un IFO, il responsabile del progetto chiede alla piattaforma l'elenco del proprio progetto per realizzare un IFO. A questo punto i responsabili della piattaforma ricevono tutti i dati del progetto e ne fanno uno studio preliminare. Lo scopo di questo studio è studiare la fattibilità del progetto e il livello di interesse che può generare all'interno della community della sua piattaforma DeFi.

Una volta superato lo studio preliminare, la piattaforma DeFi richiede la creazione di una tokenomica chiara e di tutti i punti necessari per generare una strategia di yield farming applicabile a condizioni favorevoli per la piattaforma, gli agricoltori e il progetto da sviluppare. Una volta chiariti questi punti, inizia il processo di elencazione del progetto e dei rispettivi IFO, oltre a mostrare il capitale che si cerca di raccogliere durante questo evento.

Una volta che l'elenco è terminato, gli agricoltori hanno la possibilità di visualizzare e rivedere il progetto, vedere la sua tokenomica e altro ancora. A questo punto basta preparare il portafoglio e decidere la totalità della sua partecipazione. Anche in questo caso, gli agricoltori dovrebbero essere consapevoli di una curiosità sugli IFO: un concetto noto come spillover. L'idea alla base di questo concetto è di consentire agli sviluppatori del progetto di aumentare l'importo che desiderano per poterlo sviluppare. Ad esempio, se un progetto vuole $ 2 milioni, lo sviluppatore lo indica e verrà annotato nell'elenco del progetto. Una volta raggiunto tale capitale, lo smart contract del progetto (responsabile del controllo del yield farming pool generato per il progetto), inizia ad assegnare agli agricoltori la corrispondente % di token IFO, tenendo conto del totale raccolto durante l'IFO.

Pertanto, se un progetto cerca di raccogliere $ 2 milioni di USD, ma raccoglie solo $ 1 milione di USD, e se c'è un agricoltore in detto progetto con una partecipazione di $ 100.000 USD, allora ciò che accadrà è che la sua partecipazione sarà ridotta del 50%, lo stesso livello di percentuale residua per raggiungere il totale desiderato per la raccolta. In questo modo, l'"overflow" cerca di mantenere controllata e adeguata la partecipazione all'interno del pool di yield farming del progetto, evitando che le ricompense vengano diluite nelle mani di pochi.

Questo modello aiuta a mantenere il decentramento del progetto futuro, nonché un controllo decentralizzato nell'iniezione di capitale, che serve inoltre ad avviare il mercato necessario per lo sviluppo della tokenomica. token del progetto, in quanto la liquidità del pool serve a favorire tale sviluppo.

Piattaforme per distribuire IFO

Esiste un'ampia varietà di piattaforme per la creazione di IFO, tra queste possiamo citare:

  1. Scambio di pancake È una nota piattaforma DeFi all'interno dell'ecosistema Binance Smart Chain e che è l'origine delle IFO, da quando il modello è iniziato in questo DEX.
  2. Sushi Swap, è un altro noto DEX su Ethereum che ha opzioni interessanti per lanciare IFO, che su questa piattaforma sono conosciuti come MISO (Minimum Initial SUSHI Offering).
  3. polkastarter, è un'altra piattaforma ben nota per il lancio di IFO e aste sull'ecosistema Polkadot e Kusama.

Rischi e consigli di sicurezza per la partecipazione a un IFO

Partecipare a un IFO comporta chiari rischi di cui dovresti essere consapevole. Ma tra questi, ce ne sono due a cui dovresti prestare particolare attenzione:

  1. Se il progetto non è interessante per gli utenti, molto probabilmente non decollerà, quindi il suo utilizzo e il suo valore non decolleranno.
  2. In caso di spillover, l'investimento e la partecipazione desiderati saranno ridotti. Ciò significa che se il progetto viene rivalutato vedrai i tuoi profitti diminuire drasticamente o potresti persino perdere tutto se il primo rischio viene soddisfatto.

Tenendo conto di ciò, è bene tenere conto dei seguenti consigli di sicurezza quando si partecipa a questo tipo di operazione. Tra queste misure possiamo citare:

  1. Se possibile, utilizzare un browser dedicato per interagire con il smart contract e un altro per la tua navigazione quotidiana. Ciò impedirà a qualsiasi script dannoso di sfruttare qualsiasi vulnerabilità nel tuo portafoglio ed estrarre fondi da esso.
  2. Riconosci bene la rete in cui stai interagendo nell'IFO per evitare perdite di fondi dovute a trasferimenti errati tra reti. Gli indirizzi BSC ed ETH sono identici e se li sbagli puoi perdere denaro.
  3. Se possibile, usa portafogli separati per ogni progetto. In questo modo puoi avere un migliore controllo delle monete e puoi gestire l'accesso ai fondi del portafoglio dagli smart contract IFO.
  4. Conosci il progetto, chi c'è dietro, la community e tutti i dati rilevanti ad esso correlati. Se hai intenzione di investire in un progetto, sapere quale sarà il suo obiettivo e come si aspetta di evolvere nel tempo è fondamentale per riconoscerne il valore e sapere se il tuo investimento sarà davvero ripagato.

Quanto sai, Cryptonuta?

Gli IFO vengono utilizzati per raccogliere capitali?

Certo!

L'obiettivo delle IFO è fungere da veicolo per raccogliere capitali che verranno utilizzati per avviare progetti crittografici.