Le altcoin sono nate con la ferma intenzione di diversificare e migliorare l'ecosistema cripto con opzioni alternative rispetto al bitcoin. Conosciamo alcune di queste altcoin e la maniera in cui hanno arricchito l'ecosistema crittografico nell'attualità.

La prima criptovaluta completa come la intendiamo oggi è il bitcoin. Esso è stato proposto da Satoshi Nakamoto nel XNUMX. Nessuno in quel momento poteva immaginare cosa avrebbe generato quell'idea di creare una criptovaluta peer-to-peer. Una valuta in cui le transazioni vengono archiviate in una catena di blocchi verificabili da chiunque e senza la necessità di affidarsi a terzi.

Una altcoin è una qualsiasi criptovaluta che non sia il bitcoin e con lo stesso termine si fa riferimento alle criptovalute e ai token. Di solito questo semplice termine viene usato per sottolineare che vengono accettate /supportate altre criptovalute oltre al bitcoin. Il numero attuale di altcoin è molto difficile da conoscere a causa della quantità di token che vengono creati ogni mese per finanziare diversi tipi di progetti.

Lo sviluppo di altcoin è relativamente semplice dovuto al fatto che Bitcoin è open source e lo sono anche molte delle criptovalute sul mercato. Quindi è facile ottenere il suo codice e apportare modifiche per soddisfare una nuova idea o una concezione leggermente differente del progetto.

Alcune criptovalute come Ethereum ci offrono la semplicità di poter produrre token senza la necessità di creare una nuova rete blockchain. Questo avviene tramite uno Smart Contract con cui possiamo creare le basi di un nuovo token, riducendo così i costi di sviluppo e facilitando il finanziamento dei progetti.

Cosa offrono le criptovalute alternative o altcoin?

Innovazione

Bitcoin è stato il precursore di un settore che si è evoluto e ha presentato modelli alternativi che offrono diverse soluzioni ai problemi attuali e forniscono nuovi usi per la tecnologia blockchain e migliorano gli aspetti basici della tecnologia di Bitcoin.

Utilità

Le altcoin cercano di offrire soluzioni sia per i diversi settori che per gli utenti. Cercano anche di semplificare i processi di produzione o la vita degli utenti. Ci sono progetti che lavorano sulla tracciabilità del cibo, sul trasporto delle merci, sui sistemi elettorali o sulla gestione e controllo intelligente dell'energia.

Decentramento

Si fa in modo che non esista un sistema centrale che contenga o gestisca i dati e i processi, ma che ci sia un qualcosa di vivo e che chiunque possa aiutare la rete collaborando con la propria squadra e venendo premiato per il suo contributo.

Trasparenza

Una delle sfide maggiori è porre fine all'opacità dei dati in alcuni settori e questo è possibile grazie alla blockchain, che permette a chiunque di controllare le informazioni contenute nei blocchi e di verificare la veridicità delle informazioni. Poiché è impossibile modificare i blocchi, è garantito che le informazioni siano corrette.

Cosa apportano le altcoin all'ecosistema Bitcoin?

L'innovazione si consegue con la concorrenza. Se non c'è nessuno che mette in discussione un prodotto o un modello, questo viene considerato il migliore o la migliore offerta e non si cerca di potenziarlo. Ha raggiunto il suo massimo potenziale teorico.

Il fatto che esistano così tante criptovalute e così tanti progetti fa sì che questi traggano vantaggio gli uni dagli altri. Dobbiamo tenere presente che ce ne sono molti che non aggiungono valore, sono semplicemente una copia del codice e dell'idea con l'aggiunta di elementi estetici. È qui che si trova il maggior contributo delle altcoin all'ecosistema Bitcoin e crittografico in generale.

Altcoin con progetto più rilevante al giorno d'oggi

Ethereum

È una piattaforma decentralizzatadove chiunque può sviluppare e pubblicare uno Smart Contract. I cosiddetti contratti intelligenti sono programmi informatici che vengono utilizzati per sviluppare accordi tra le parti che vengono regolati in modo automatizzato quando gli elementi concordati sono soddisfatti. Servono anche per lo sviluppo di applicazioni decentralizzate (DApps) o organizzatori autonomi decentralizzati (DAO).

La piattaforma ha la sua criptovaluta, l'Ether, e per aumentare la sicurezza le transazioni vengono pagate tramite Gas che viene utilizzato anche per caricare contratti intelligenti.

sequenza temporale: ethereum

Ripple

Compagnia privata che sviluppa software per banche. I due software più importanti sono xCurrent, che non usa XRP, e xRapid, che usa XRP come metodo di "fonte di liquidità". XRP è la criptovaluta che funziona in modo autonomo all'interno dell'infrastruttura dell'azienda e potrebbe funzionare in modo autonomo se Ripple sparisse o si sbarazzasse di questa moneta digitale.

Cos'è Ripple: altcoin sviluppa software per le banche

Dash

Dash è stato sviluppato come soluzione per i pagamenti giornalieri. Il nome che gli era stato dato inizialmente era XCoin, il quale è stato scartato poco dopo e trasformato in Darkcoin, anch'esso non apprezzato dalla community a causa delle connotazioni negative. Alla fine venne chiamato Dash, dato dall'unione di Digital Cash.

Le caratteristiche principali di questa criptovaluta sono le seguenti: ha basse commissioni sulle transazioni, veloce convalida delle transazioni e possibilità di fare spedizioni completamente anonime.

Monero

Uno dei progetti più apprezzati dalla comunità è Monero, poiché è una criptovaluta che garantisce una grande privacy attraverso 'ring signature' e l'anonimato nelle transazioni, rendendo impossibile risalire alla loro origine e destinazione.

Una "ring signature" è un gruppo di firme crittografiche con almeno un partecipante reale ma non offre la possibilità di sapere quale all'interno del gruppo è quella reale in quanto appaiono tutte valide. Quando viene effettuata una transazione, gli output delle transazioni casuali vengono selezionati sulla rete e mescolati con le tue monete prima di raggiungere il destinatario corrispondente.

Monero

Augur

"Prevediamo il futuro". Questa è la lettera di presentazione di Augur, una piattaforma sviluppata per il pronostico decentralizzato. L'idea è cercare di prevedere il futuro in base all'opinione degli utenti, come se si usasse l'intelligenza collettiva per sapere cosa accadrà in futuro. L'intelligenza collettiva per predire il futuro è qualcosa che ha dimostrato essere funzionale, ma in questo caso si cerca anche di fare affidamento sul decentramento per darle ancora più potere. Inizialmente funzionava su Ethereum ma ora ha il suo altcoin, il Reputation (REP).

Agur altcoin: lettera di presentazione

Fai Clicca qui oppure nell'immagine per accedere all'audit tecnico del progetto Augur.
* Rapporto realizzato da zeppelin e firmato dal suo CTO: Manuel Araoz (@maraoz)

Quanto sai, Cryptonuta?

L'esistenza di altcoin ha potenziato la tecnologia blockchain e le criptovalute?

Certo!

La competizione tra altcoin e Bitcoin ha portato l'ecosistema a svilupparsi rapidamente. Ciò ha portato a un notevole miglioramento della tecnologia alla base delle criptovalute e della blockchain in breve tempo. Una situazione che avvantaggia tutti allo stesso modo.

Alcuni svantaggi delle altcoin

Speculazione

Ci sono molte criptovalute che hanno un ciclo di vita relativamente breve o sono destinate esclusivamente alla speculazione. Pochi progetti hanno davvero un team di sviluppo consolidato e una grande comunità che li supporta.

Il volume della speculazione è aumentato grazie alla crescente comparsa di exchange che consentono di speculare con le criptovalute, facendo guadagnare molti soldi a pochi e facendone perdere molti altri alla maggioranza degli utenti in un periodo di tempo molto breve.

Duplicità

Non è raro che le cose buone vengano spietatamente plagiate o copiate e rinominate. Ci sono molti progetti che sono quasi uguali ad altri con lievi modifiche estetiche e hanno l'unico obiettivo di essere uno strumento speculativo e di arricchimento rapido.

Cosa apportano le altcoin all'ecosistema Bitcoin?

L'innovazione si consegue con la concorrenza. Se non c'è nessuno che mette in discussione un prodotto o un modello, questo viene considerato il migliore o la migliore offerta e non si cerca di potenziarlo. Ha raggiunto il suo massimo potenziale teorico.

Il fatto che esistano così tante criptovalute e così tanti progetti fa sì che questi traggano vantaggio gli uni dagli altri. Dobbiamo tenere presente che ce ne sono molti che non aggiungono valore, sono semplicemente una copia del codice e dell'idea con l'aggiunta di elementi estetici.

L'universo delle altcoin

Bitcoin è un software open source che ha permesso la creazione di centinaia di criptovalute alternative attorno ad esso. È molto difficile quantificare quante altcoin ci siano sul mercato poiché molte sono in fase di creazione, in fase di finanziamento dei progetti o in evoluzione. Se vuoi esplorare e conoscere alcune di queste, puoi farlo su CoinMarketCap o su CryptoCompare.