Il mondo delle criptovalute è pieno di grandi personalità che hanno contribuito allo sviluppo e all'evoluzione di questa tecnologia, e uno di loro è Erik Zhang. Conosciamo di più sulla vita di questo sviluppatore e sui suoi contributi al mondo delle criptovalute.

I l nome di Erik Zhang è uno dei più riconosciuti nel mondo delle criptovalute e non c'è da meravigliarsi. In quanto sviluppatore, Zhang è ampiamente conosciuto nella comunità. Il suo vero nome è ZhengWen Zhang , ma è conosciuto in tutto il mondo come Erik Zhang. Zhang è nato nella nota città di Shanghai in Cina.

Si conoscono pochissime informazioni sui suoi primi anni di vita, in quanto ha mantenuto un forte velo di privacy su questi aspetti. Tuttavia, è noto che Zhang si è laureato presso la rinomata Università di Shanghai nel 2009 come specialista in informatica.

Da allora, Zhang è stato coinvolto in vari progetti su grande scala. Tutti essi hanno lasciato un segno molto chiaro nella sua esperienza di programmatore, che ha dimostrato in molte occasioni.

Inizio della sua carriera di programmatore

Dopo essersi laureato all'università, Zhang ha iniziato a lavorare ai suoi primi progetti. La prima azienda che lo ha convocato è stata Shanda Games Limited Shanda, una società rinomata in tutto il mondo per i suoi giochi online inclusi Ragnarok online, MapleStory eDungeons & Dragons Online . In questa azienda, Zhang ha lavorato come specialista della sicurezza informatica, dedicato ai sistemi di sicurezza per tali giochi e le loro piattaforme. È stato a Shanda che Zhang ha avuto il suo primo contatto con Bitcoin e questo lo impressionerebbe. Era l'anno XNUMX, Bitcoin stava iniziando a crescere e a diventare molto popolare in tutto il mondo.

Nello stesso anno, dopo aver lasciato Shanda, Zhang si trasferì nella città di Pechino. Una volta lì, ha iniziato a lavorare con un altro gigante della tecnologia, Huobi . A Pechino, Zhang ha avuto un'opportunità d'oro, potendo partecipare al Global Bitcoin Summit XNUMX (GBS XNUMX) che ha avuto luogo in quella città. Nonostante gli sforzi della Cina per ridurre l'impatto mediatico dell'attività, questo è stato un successo e ha attirato molte aziende e persone interessate a questa tecnologia.

Ma GBS XNUMX significava molto di più per Zhang. Fu qui che conobbe Da Hongfei . Hongfei in quel momento stava preparando la presentazione per AntShares il precursore dell'attuale criptovaluta NEO . Questo sarebbe il momento della spinta iniziale che avrebbe portato Zhang a entrare a far parte dello sviluppo di AntShares e lasciare il segno nella comunità crittografica.

Poco tempo dopo, Zhang lasciò Huobi e tornò a Shanghai, per lavorare al fianco di Da Hongfei ad AntShares.

La sua partecipazione ad AntShares e la nascita di NEO

Esendo ritornato a Shanghai e dopo aver iniziato a lavorare con Hongfei il suo lavoro si è concentrato sul miglioramento e sulla creazione di un prototipo funzionante di AntShares . Il progetto in sé non era altro che un'idea per una piattaforma di digitalizzazione delle risorse. Tuttavia, con l'arrivo di Zhang il progetto iniziò ad evolversi rapidamente.

Zhang e Hongfei hanno trasformato il progetto in qualcosa di più ambizioso che includeva la capacità di esecuzione di smart contract. Hanno anche iniziato a costruire le basi di un sistema di identità digitale, registrazione e gestione delle risorse digitali, nonché la capacità di eseguire contratti intelligenti scritti in varie lingue.

L'evoluzione di AntShares è stata tale che hanno deciso di rinominare il progetto. Con questo, era nata una nuova blockchain e criptovaluta, NEO. Ma l'evoluzione di NEO non è stata solo un semplice cambio di nome e l'aggiunta di funzionalità che altri blockchain avevano già. Anziché, Zhang ha lavorato duramente per creare un nuovo protocollo di consenso che ha chiamato Delegated Byzantine Fault Tolerance (dBFT). Questa è una specie di Tolleranza ai guasti bizantina che offre alte prestazioni e un buon livello di sicurezza.

Con questo nuovo protocollo di consenso, Zhang si è distinto nella comunità crittografica. Il suo sistema ha aperto la possibilità di una scalabilità virtualmente illimitata senza sacrificare grandi quote di sicurezza. Con la presentazione del whitepaper del suo nuovo protocollo, ha rapidamente guadagnato popolarità e il suo lavoro è stato adattato ad altri progetti di criptovaluta.

In parallelo, Hongfei e Zhang creerebbero l'azienda OnchainEssa si occuperebbe di fornire servizi di tecnologia blockchain ai suoi clienti sfruttando il potenziale di NEO e la sua piattaforma DNA (architettura di rete distribuita).

  • Erik Zhang e Da Hongfei si preparano per un AMA su Reddit, Erik Zhang e Da Hongfei invitano la comunità Reddit al loro AMA, Erik Zhang e Da Hongfei fanno un invito alla comunità che segue Reddit per il loro AMA su detto sito web
  • Erick Zhang parla di NEO, Erik Zhang parla della prossima evoluzione di NEO, Erik Zhang partecipa a una conferenza su NEO

Il tuo ruolo oggi all'interno di NEO

Erik Zhang è co-fondatore e CTO (direttore tecnico) di NEO e Onchain. È uno dei suoi principali sviluppatori. Nonostante sia il principale sviluppatore di "Chinese Ethereum" come è noto NEO, l'interesse di Zhang per NEO è più focalizzato sul suo sviluppo ed evoluzione tecnica. Il volto visibile del progetto NEO è Da Hongfei, mentre lui si dedica allo sviluppo del codice, come ha detto in un file intervista per CCN.

Tuttavia, Zhang porta tra le sue mani un successo incredibile: lo sviluppo di NEO quasi completamente e da solo. Lo sviluppatore è stato praticamente l'unico sviluppatore del progetto per quasi 24 mesi. Tuttavia, nel 2016 con la crescita della comunità NEO, la situazione di sviluppo del progetto ha iniziato a cambiare e a diversificarsi. Ciò ha portato alla creazione del Developer Core di cui Zhang è il principale componente gestionale.

Gli altri compiti di Zhang in NEO includono lo sviluppo di DNA (Distributed Networks Architecture), che sarebbe la pietra angolare dell'integrazione del servizio blockchain dell'azienda Onchain. DNA consente l'integrazione di soluzioni blockchain su misura create da Onchain. Tra i suoi principali clienti ci sono aziende come Alibaba e Microsoft Cina.

Con questo non c'è dubbio che Erik Zhang sia uno dei grandi sviluppatori nella comunità crypto. Il genio dietro lo sviluppo di NEO e di tutta la sua tecnologia e che, allo stesso tempo, guida lo sviluppo e l'adozione della tecnologia blockchain in tutti gli spazi. Un vero cavaliere Jedi che partecipa alle Guerre delle criptovalute.

Erik Zhang il cavaliere Jedi di NEO, Erik Zhang vestito da cavaliere Jedi, Erik Zhang lo Jedi dietro NEO