Gregory Maxwell, è un riconosciuto sviluppatore di sistemi crittografici, flussi e codifica nel mondo del software libero.

GRegory Maxwell, è stato ampiamente riconosciuto nella comunità del software libero per i suoi contributi. Inizialmente ha lavorato come sviluppatore all'interno diFondazione MozillaeXiph.In entrambe le fondazioni faceva parte del gruppo di sviluppo del codice gratuitoOpus. Esso è ampiamente utilizzato per la trasmissione vocale su Internet utilizzando canali a larghezza di banda ridotta. Un lavoro duro che oggi consente la comunicazione audio in tempo reale.

Inizio del suo lavoro in Bitcoin

Nel 2011, Gregory Maxwell è entrato a far parte del team di sviluppo attivo di Bitcoin. Durante questa fase, era interessato a migliorare vari aspetti crittografici della tecnologia. Nel 2014, Maxwell ha fatto parte del team fondatore di Blockstream, dove ha ricoperto la carica di CTO (Technical Chief). A Blockstream ha finito per diventare uno dei revisori più attivi delle proposte di protocollo crittografico dell'ecosistema.

I contributi di Gregory Maxwell all'ecosistema blockchain in Blockstream

Gregory Maxwell si distingue per i suoi contributi vari e importanti al mondo delle criptovalute, tra cui:

  1. La derivazione omomorfica delle chiavi utilizzate in BIP32
    Questo BIP, menziona la capacità di creare portafogli deterministici. Un'opzione che consente la creazione di portafogli in modo rapido e sicuro, superando alcuni problemi tecnici presentati nella tecnologia Bitcoin originale.
  2. Tecniche di conservazione della privacy senza fiducia
    La creazione di queste tecniche ha portato allo sviluppo CoinJoin. Ciò al fine di migliorare le capacità di privacy di Bitcoin.
  3. Lo sviluppo delle sidechain
    Parte del suo lavoro all'interno di Blockstream si è dedicato a porre le basi per la creazione di sidechains. Con l'utilizzo di questa tecnologia, è stato consentito l'utilizzo di sidechain per migliorare la scalabilità di blockchain come quella di Bitcoin. Tecnologie come Lightning Network, Liquido, Plasma y Raiden, sono una conseguenza del loro lavoro in tal senso.
  4. Il sistema di verifica del credito cieco
  5. Un sistema di transazioni riservate per Bitcoin
    Con questo sistema, Maxwell cerca di risolvere i problemi di base della privacy nelle transazioni Bitcoin. I test di questa tecnologia sono in corso nel progetto sidechains Elementi.
  • gregory-maxwell-pieter-wullie-blockstream-bitcoin-core
  • bitcoin-is-an-electronic-cash-greg-maxwell-meme

Sviluppi di Gregory Maxwell post-Blockstream

Più tardi nel 2018, Maxwell ha lasciato Blockstream lasciando la sua posizione nelle mani di Andrew Poelstra e il CEO Adam Back.

Sono molto entusiasta di tutta l'interessante nuova tecnologia che sta entrando in produzione ... Bulletproofs / CT, migliore aggregazione, propagazione e sincronizzazione delle firme - così come la continua maturazione di Bitcoin come soggetto vitale per il mondo della ricerca accademica. Trascorrerò più tempo ad aiutare con questa e altre cose e non avrò più nulla a che fare con le attività Blockstream o con un indirizzo email Blockstream (posso continuare a essere contattato sul mio xiph.org e gmail come ho usato qui nel passato), ma questo non dovrebbe cambiare nulla per nessuno qui.

Gregory Maxwell

Annuncio di dimissioni sulla mailing list di Bitcoin-dev - 19 gennaio 2018

Successivamente, ha iniziato a concentrare il suo interesse sullo sviluppo di contratti intelligenti su Bitcoin. Ha pubblicato il suo primo lavoro chiamatoFittone., con il quale cerca di creare un ecosistema di sviluppo basato su contratti intelligenti per Bitcoin. Per raggiungere questo obiettivo, utilizzaMAST (Merkelized Abstract Syntax Tree).Questa è una soluzione proposta che utilizza l'estensione alberi di merkle per creare un sistema per bloccare e sbloccare i fondi secondo una data pianificazione.